Terlato Wines si estende in Napa Valley

Terlato Wines si estende in Napa Valley

Novità in Napa Valley: Terlato Wines diventa ufficialmente proprietaria di Juliana Vineyard. Ventiquattro ettari che si sommano alle aziende di proprietà nella regione produttiva californiana: Mee Lane Vineyard, 26 ettari nella denominazione Rutherford, e altri 48 ettari nel distretto di Stags Leap, Chimney Rock Winery. Un’acquisizione strategica per la famiglia, che già affittava questi vigneti per produrre i tagli bordolesi e il Merlot di Rutherford Hill.

terlato-wines-logoL’ECCELLENZA PARTE DALLA VIGNA – Da un anno Terlato collabora con l’enologo Michel Rolland per perfezionare alcune bottiglie, dedicando sempre più attenzione alla vigna e alla gestione agronomica. Gli ettari di Juliana Vineyard sono condotti principalmente a Merlot e Cabernet Franc, e vantano una qualità delle uve molto elevata: «Questo ci consente di produrre un Merlot sempre eccellente, tipico della Napa, mentre il Cabernet Franc dona carattere ai nostri blend», spiega Marisa Taylor, enologo e generale manager nella Cantina di Rutherford Hill.

 

Tag: , , ,

© Riproduzione riservata - 08/01/2015

Leggi anche ...

Il gioco del vino è arrivato al game over?
Senza confini
Il gioco del vino è arrivato al game over?

Leggi tutto

Borgogna 2021: un’annata difficile e piena di paradossi
In Evidenza
Borgogna 2021: un’annata difficile e piena di paradossi

Leggi tutto

La premier neozelandese  si ritira. E nel vino, qual è il momento di lasciare?
In Evidenza
La premier neozelandese si ritira. E nel vino, qual è il momento di lasciare?

Leggi tutto