Senza confini Senza confini Jessica Bordoni

Symington Family Estates acquista 30 ettari nel Douro

Symington Family Estates acquista 30 ettari nel Douro

Chi l’ha dura la vince. Era dal lontano 1912 che la portoghese Symington Family Estates, tra le maggiori Case vinicole produttrici di Porto, cercava di acquistare la Quinta da Sabordela, 30 ettari nell’area più vocata del Douro. A distanza di un secolo, finalmente ce l’ha fatta.

PORTO PREMIUM QUALITY, CRESCITA IN VALORE – La compravendita risale a qualche settimana fa, ma la somma versata resta ancora ignota. «Qualcuno potrebbe considerare quantomeno eccentrica la decisione di incrementare i vigneti nell’area chiave della produzione di Porto», spiega il presidente Paul Symington al sito Decanter.com,  «soprattutto considerando il calo mondiale dei consumi di questa tipologia. Ma noi vediamo le grandi opportunità legate alla produzione di Porto premium quality (destinato ai lunghi invecchiamenti) oggi come nel futuro». Se è vero, infatti, che il crollo dei consumi di Porto nei primi nove mesi del 2013 si attesta a -3% in volume, siamo di fronte a un aumento del +1% in termini di valore.

Tag: , , , ,

© Riproduzione riservata - 13/12/2013

Leggi anche ...

Bordeaux chiede un sistema di “giusta remunerazione”
Senza confini
Bordeaux chiede un sistema di “giusta remunerazione”

Leggi tutto

La fine dei dazi cinesi basterà a rianimare il mercato del vino australiano?
Senza confini
La fine dei dazi cinesi basterà a rianimare il mercato del vino australiano?

Leggi tutto

Le ragioni del boom di vendite di alcolici in India
Senza confini
Le ragioni del boom di vendite di alcolici in India

Leggi tutto