In edicola

In edicola dal 3 marzo, in anteprima per gli abbonati digitali e su store.civiltadelbere.com

Resistenza!
Parola tornata più che mai in auge in quest’epoca soggetta alla pandemia globale. Anche il mondo del vino resiste, come ha resistito in passato contro il fascismo. E lo fa in vigna, dove nascono e si diffondono studi su varietà Piwi e portinnesti di ultima generazione. Ma la Resistenza è fatta soprattutto di persone. Vignaioli che lavorano in condizioni ambientali difficili o lottano contro le omologazioni. Ristoratori che si reinventano per non soccombere agli eventi avversi.

Buona lettura!

Acquista questo numero oppure abbonati!

_