Millésimes Alsace DigiTasting®: a giugno il primo Salone virtuale dei vini d’Alsazia

Millésimes Alsace DigiTasting®: a giugno il primo Salone virtuale dei vini d’Alsazia

Millésimes Alsace torna nel 2021 con una grande novità: la prima edizione DigiTasting®. Dal 7 al 9 giugno prende vita il nuovo Salone virtuale dei vini alsaziani, con 100 aziende vinicole e 400 etichette protagoniste. Un evento riservato ai professionisti e pensato su scala internazionale, combinando incontri digitali e degustazioni reali.

La vetrina d’eccellenza dei vini d’Alsazia si reinventa in un modello fieristico inedito progettato dal Conseil Interprofessionnel des Vins d’Alsace (Civa), in cui si fondono universo fisico e sfera digitale. Millésimes Alsace DigiTasting® rappresenta una prima assoluta nel panorama enoico francese e mondiale, in cui l’organizzazione 100% digitale degli incontri con i produttori protagonisti non rinuncia alla concretezza di vere degustazioni, rese possibili grazie all’invio gratuito e capillare in tutto il mondo di campioni monodose (mini flûte da 3 cl) ai professionisti che si iscriveranno entro il 2 maggio.

Come partecipare a Millésimes Alsace DigiTasting®

I professionisti possono indicare le Cantine di cui desiderano ricevere i vini (fino a 8 + 2 a sorpresa) registrandosi gratuitamente su www.millesimes-alsace.com. Le schede tecniche di tutti i 400 vini (con colore, grado zuccherino, millesimo, vitigno, denominazione…) e le caratteristiche delle 100 aziende protagoniste (circuito di distribuzione, prassi ambientali, Paesi di esportazione, ricerca dell’importatore) sono consultabili sul portale e filtrabili, per agevolare la scelta dei campioni da degustare.

Il programma dal 7 al 9 giugno

Come durante un evento fieristico in presenza, viticoltori e professionisti potranno dialogare e degustare insieme i vini, approfondendo le caratteristiche della Cantina, dei vitigni e del territorio alsaziano. Ma gli appuntamenti virtuali sono aperti e possibili con qualunque produttore, anche senza aver ricevuto il relativo cofanetto di degustazione. A completamento del programma, dal 7 al 9 giugno Millésimes Alsace DigiTasting® propone conferenze, seminari, animazioni tematiche dedicate al territorio, all’economia e ai trend di consumo. I professionisti potranno poi condividere le loro esperienze grazie a funzioni di scambio integrate nella piattaforma e sui social network.

Millésimes Alsace Digitasting

Ogni cofanetto di degustazione include 4 mini flûte da 3 cl © Civa

Un progetto ambizioso e 100% alsaziano

Millésimes Alsace DigiTasting® è il primo salone virtuale creato e interamente organizzato da un consorzio vitivinicolo regionale. Ogni aspetto di questo ambizioso progetto, dall’ideazione all’invio dei campioni, è stato realizzato con artigiani e fornitori locali, in un raggio inferiore a 75 km.
«L’Alsazia è cambiata nel vero senso della parola. Restiamo un piccolo settore vinicolo su scala mondiale, ma abbiamo delle ambizioni e siamo determinati a realizzarle. Siamo orgogliosi della nostra storia e totalmente proiettati al futuro», ha commentato Didier Pettermann, presidente del Civa.
«Il contesto attuale non deve servire da scusa», prosegue il direttore marketing Philippe Bouvet: «Millésimes Alsace DigiTasting® vuole riconciliare reale e virtuale, dando vita a un salone utile, efficace e pensato per offrire esperienze di qualità, al visitatore tanto quanto all’espositore».

CIVA – Conseil Interprofessionnel des Vins d’Alsace
12 avenue de la Foire-Aux-Vins, Colmar Cedex, France
+33.03.89.20.16.20
civa@civa.fr
www.vinsalsace.com

Foto di apertura: © Civa

Realizzato in collaborazione con Civa

Tag: , , , ,

© Riproduzione riservata - 27/04/2021

Leggi anche ...

Il vino (piombato) rese sordo Beethoven?
Senza confini
Il vino (piombato) rese sordo Beethoven?

Leggi tutto

Bordeaux En Primeur, il trend al ribasso dei prezzi 2023
Senza confini
Bordeaux En Primeur, il trend al ribasso dei prezzi 2023

Leggi tutto

La grandine mette a rischio la prossima vendemmia di Chablis
Senza confini
La grandine mette a rischio la prossima vendemmia di Chablis

Leggi tutto