Senza confini Senza confini Anna Rainoldi

Martine’s Wines: l’importatrice di vino francese in Usa cede la società

Martine’s Wines: l’importatrice di vino francese in Usa cede la società

Cambio di proprietà per la Martine’s Wines. La fondatrice e proprietaria della nota società d’importazione americana, Martine Saunier, ha venduto l’azienda a Gregory Castells e Kate Laughlin. Resterà in organico per i prossimi due anni, per facilitare il complesso passaggio di mano.

MARTINE’S WINES: 33 ANNI DI SUCCESSI – Fondata nel 1979 in California, la compagnia è specializzata nelle regioni vinicole della Francia: dalle prime Case come Château Rayas (Châteauneuf-du-Pape), Henri Jayer e François Jobard (Borgogna), il numero di produttori francesi importati è aumentato esponenzialmente negli anni, arrivando direttamente alle carte dei vini dei migliori ristoranti di Los Angeles.

LA NUOVA PROPRIETÀ – Gregory Castells vanta natali francesi e una lunga esperienza nel settore Horeca in Francia, Inghilterra e Stati Uniti. Dopo aver lavorato, tra gli altri, a Le Bec Fin di Philadelphia e a La Bastide e The French Laundry a Los Angeles, si è dedicato unicamente al commercio di vino con  la società di rivendita Soutirage. Kate Laughlin, originaria del Maine, si occupa di food and beverage da sette anni, collaborando con Thomas Keller per la gestione dell’omonimo gruppo di ristoranti. Dal 2009 lavora con Castells al Soutirage.



Tag: ,

© Riproduzione riservata - 17/01/2013

Leggi anche ...

Il vino (piombato) rese sordo Beethoven?
Senza confini
Il vino (piombato) rese sordo Beethoven?

Leggi tutto

Bordeaux En Primeur, il trend al ribasso dei prezzi 2023
Senza confini
Bordeaux En Primeur, il trend al ribasso dei prezzi 2023

Leggi tutto

La grandine mette a rischio la prossima vendemmia di Chablis
Senza confini
La grandine mette a rischio la prossima vendemmia di Chablis

Leggi tutto