Malbec World Day. I migliori argentini in Italia

Malbec World Day. I migliori argentini in Italia

Dalla Patagonia a Mendoza, San Juan, fino alle altitudini della provincia di Salta. Tutta l’Argentina era in gara ieri al Westin Palace di Milano per il Malbec World Day. Nella sede Ais una giuria di 20 professionisti ha degustato (rigorosamente alla cieca) e valutato quaranta vini di questa varietà, tutte reperibili nel Bel Paese. Ed ecco il podio: il terzo posto, pari merito, va al Tritono Malbec 2011 di Bodega Mayol e al Malbec 2010 Teho; al secondo gradino troviamo Gran Mascota Malbec 2011 di Bodegas Santa Ana; e infine, al vertice, trionfa la Reserva Malbec 2012 di Bodega Santa Julia.

LA CELEBRAZIONE E IL CONCORSO – Il Malbec World Day nasce nel 2011 come iniziativa di Wines of Argentina (ente finalizzato a promuovere il vino argentino nel mondo). Da tre anni Via dell’Abbondanza, importatore in Italia di vino e birra dal Paese sudamericano, celebra questa ricorrenza a Milano anche con un banco d’assaggio dedicato. I giurati del concorso – fra cui Alessandro Torcoli, direttore di Civiltà del bere – sono tutti specialisti del settore: con lui, Dany Rolland, Paz Levinson, Massimo Sacco, Giuseppe Giuliano, Norie Hirade, Guillermo Pontis, Giuliano Gnoli, Hosam Eldin Abou Eleyoun, Ricardo Herrera Alzugaray, Giancarlo Orengo, Andrea Dal Cin, Michelangelo Tagliente, Liliana Pecis, Stefano Baroni, Kiyomi Yoshida e Nicola Bonera.

 

Tag: , , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 17/04/2014

Leggi anche ...

Gli scioperi in Ontario bloccano la vendita di alcolici
Senza confini
Gli scioperi in Ontario bloccano la vendita di alcolici

Leggi tutto

L’asta da record dei vini di Borgogna
Senza confini
L’asta da record dei vini di Borgogna

Leggi tutto

Riuso bottiglie di vetro: l’Oregon fa scuola
Senza confini
Riuso bottiglie di vetro: l’Oregon fa scuola

Leggi tutto