Maestri dell’eccellenza: il Relais di Mastrojanni per immergersi nel pianeta Brunello

Maestri dell’eccellenza: il Relais di Mastrojanni per immergersi nel pianeta Brunello

Mastrojanni è fra i produttori che negli ultimi tre anni hanno ricevuto il massimo punteggio per i loro vini da almeno tre Guide enologiche nazionali. Li abbiamo chiamati Maestri dell’eccellenza, premiando la loro costanza qualitativa. L’elenco completo è sul Top delle guide vini 2021.

Ascolta l’intervista “Andrea Machetti | Maestri del vino italiano



Far conoscere il territorio e permettere agli appassionati di vivere un’esperienza in prima persona, immergendosi nei luoghi in cui l’uva cresce e si trasforma in vino. È questo l’impegno che ha preso la Cantina Mastrojanni, perla enologica di Montalcino fondata nel 1975 e dal 2008 di proprietà della famiglia Illy

Mastrojanni punta su enoturismo e hospitality

Come spiega lo storico amministratore delegato Andrea Machetti: «Oggi per noi il valore aggiunto è rappresentato dall’enoturismo. Crediamo fortemente nell’importanza dell’hospitality e abbiamo fatto un grande investimento per dare vita al Relais Mastrojanni, che dispone di una decina di soluzioni, tra deluxe, premier, junior suite e suite». La struttura è adiacente agli edifici della Cantina, nella zona sudest di Montalcino, in frazione Castelnuovo dell’Abate. Al suo interno sono stati realizzati anche un centro wellness con piscina e spa e un ristorante di cucina toscana rivisitata, che utilizza prodotti rigorosamente locali. Tutto intorno, la verde magia dei vigneti del Brunello e le dolci colline della Val d’Orcia a fare da sfondo.

Wine experience nelle terre del Brunello

«Qui l’ospite può davvero calpestare le vigne e capire come avvengono le lavorazioni in cantina, arrivando a cogliere fino in fondo il valore che c’è dentro ad ognuno dei nostri vini. Siamo aperti tutti i giorni per wine tour e wine tasting, anche personalizzati, e mettiamo a disposizione numerosi servizi ed experience: dalla passeggiata a cavallo al trekking, passando per il mountain biking, la caccia al tartufo e il giro in Ferrari».

I vini premiati

Schiena d’Asino, Brunello di Montalcino Docg 2015
Vigna Loreto, Brunello di Montalcino Docg 2015

Mastrojanni
podere Loreto e San Pio, Castelnuovo dell’Abate – Montalcino (Siena)
0577.83.56.81
info@mastrojanni.com
www.mastrojanni.com
Segui su FacebookTwitterInstagram

Realizzato in collaborazione con Mastrojanni

Questo articolo è tratto da Civiltà del bere 1/2021. Acquista

Sei abbonato digitale o premium? Sfoglia la rivista o scarica il pdf

Vuoi abbonarti? Clicca qui

Tag: , , , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 21/04/2021

Leggi anche ...

Emilia Wine: le ultime novità raccontate dal direttore Marco Fasoli
Dall'Italia
Emilia Wine: le ultime novità raccontate dal direttore Marco Fasoli

Leggi tutto

Il progetto di “rigenerazione vitale” di Cascina Vèngore
Dall'Italia
Il progetto di “rigenerazione vitale” di Cascina Vèngore

Leggi tutto

Vite Colte: porte aperte agli enoturisti
Dall'Italia
Vite Colte: porte aperte agli enoturisti

Leggi tutto