Dall'Italia Dall'Italia Jessica Bordoni

L’agenda del wine lover: gli eventi di ottobre

L’agenda del wine lover: gli eventi di ottobre

Vino, eventi di ottobre: per la serie, non solo Milano Wine Week. Da nord a sud ci aspetta un mese ricco di rassegne tematiche come quella dedicata al Müller Thurgau, ai vini autoctoni e alle vecchie annate. Ecco una panoramica dei prossimi appuntamenti live e digital.

Mentre leggete è in corso la Milano Wine Week, di cui la scorsa settimana abbiamo pubblicato una guida ragionata, ma gli eventi di ottobre dedicati al vino sono tanti e non riguardano solo il capoluogo lombardo. Ecco una lista di appuntamenti in programma da nord a sud, per tornare a degustare in sicurezza e in allegria.

Profumi di Mosto

Domenica 11 e domenica 18 ottobre nelle Cantine della Valtènesi, lungo la sponda occidentale del lago di Garda, torna la tradizionale festa di fine vendemmia Profumi di Mosto.

La prenotazione è d’obbligo

Le 20 aziende aderenti, situate nei comuni rivieraschi di Moniga, Manerba, San Felice e nei borghi dell’entroterra di Calvagese, Bedizzole, Puegnago e Polpenazze) organizzano e degustazioni delle loro ultime annate in commercio, verticali, wine pairing con le creazioni degli chef del territorio, visite guidate in Cantina, rappresentazione teatrali, spettacoli musicali e passeggiate tra i vigneti. Gli eventi sono a numero chiuso e con prenotazione obbligatoria.

Scopri di più su www.profumidimosto.it

Life of Wine

I grandi vini sfidano la prova del tempo. Se volete degustare qualche vecchia annata, domenica 18 ottobre all’Hotel Radisson Blu di Roma vi aspetta la IX edizione di Life of Wine.

Il programma

L’apertura al pubblico dei banchi d’assaggio è prevista in due turni dalle 14,30 alle 21 (dalle 10 alle 13,30 solo stampa e operatori) e include 150 etichette, di cui oltre 100 vintage. Il biglietto d’ingresso costa 25 euro (20 per i sommelier tesserati) e permette di degustare liberamente i vini di tutte le Cantine partecipanti, tra cui nomi di culto come Capezzana, Montevetrano, Rocca delle Macìe e Oasi degli Angeli.

Per info più dettagliate: www.lifeofwine.it

Rassegna del Müller Thurgau

Incrocio di fine Ottocento tra il Riesling renano e il Madeleine Royal, il Müller Thurgau ha trovato in Valle di Cembra la sua terra di elezione e dal 15 al 17 ottobre viene celebrato in una tre giorni al Palazzo Roccabruna di Trento, sede dell’Enoteca Provinciale del Trentino.

Degustazione di tutte le etichette

La Rassegna del Müller Thurgau, quest’anno alla XXXIII edizione, include una serie di degustazioni aperte al pubblico di tutte le etichette iscritte al XVII Concorso enologico internazionale Vini Müller Thurgau, organizzato in collaborazione con il Consorzio Vini del Trentino.

Per maggiori info: www.mostramullerthurgau.it

vino eventi di ottobre autochtona
Autochtona 2020 (foto di M. Parisi)

Autochtona

Dal 19 al 20 ottobre nei padiglioni della Fiera di Bolzano va in scena l’edizione n. 17 di Autochtona, il forum nazionale dei vini autoctoni italiani. Per garantire la massima sicurezza la formula è stata rivista e il banco d’assaggio è allestito all’interno di uno spazio gestito esclusivamente dal personale di servizio, senza la presenza fisica dei produttori. Si accede previa registrazione online, così da mantenere il controllo degli ingressi.

Tasting Lagrein, concorso nel concorso

Come ogni anno la giuria di esperti – che per la prima volta non è a porte chiuse, ma viene filmata con video dirette trasmesse sui social della Fiera di Bolzano –  decreta il miglior vino bianco, rosso, rosato, spumante e dolce da uve autoctone italiane. A questi premi si aggiungono anche i tre riconoscimenti di Tasting Lagrein, il concorso riservato al vitigno tipico altoatesino nelle versioni Rosé, Classico e Riserva.

Per maggiori info visita il sito di Autochtona

Golosaria –  Fiera Online

Lo storico appuntamento milanese con Golosaria, la fiera degli “artigiani del gusto” ideata dal giornalista e critico gastronomico Paolo Massobrio, cambia pelle e diventa virtuale. Va in scena dal 28 ottobre al 2 novembre su una piattaforma con grafica 3D e include appuntamenti in diretta video, come showcooking, wine tasting, talk show e approfondimenti digitali legati al B2B e ai servizi per l’impresa.

Si può anche comprare

Il tema dell’edizione 2020 non poteva che essere “Il cibo come nuova relazione” e tutti i contenuti restano fruibili fino a Natale. I prodotti delle aziende espositrici (virtuali) sono acquistabili grazie un servizio e-commerce diretto.

Per altre info su Golosaria visita il sito ufficiale.

Foto di apertura: M. Joannon per Unsplash

Tag: , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 03/10/2020

Leggi anche ...

Gli altri spumanti: la Puglia brinda in rosé
Dall'Italia
Gli altri spumanti: la Puglia brinda in rosé

Negroamaro e Susumaniello sul solco della vocazione cromatica Leggi tutto

Chianti Classico a colpo d’occhio (di drone)
Dall'Italia
Chianti Classico a colpo d’occhio (di drone)

Il Consorzio e il “cartografo del vino” Masnaghett Leggi tutto

Sound Sommelier vol. 13, il vino si può ascoltare
Dall'Italia
Sound Sommelier vol. 13, il vino si può ascoltare

Il vino? Si può ascoltare. Paolo Scarpellini (class Leggi tutto