Dal mondo Dal mondo Civiltà del bere

La prima asta dei Masters of Wine è il 16 novembre

La prima asta dei Masters of Wine è il 16 novembre

L’Institute of Masters of Wine organizza per la prima volta un’asta. E lo fa mettendo in palio una selezione di lotti da capogiro. Non solo “semplici” top wines, ma anche viaggi, cene e degustazioni esclusive nelle più celebri zone vinicole del mondo: li hanno chiamati “Super Lots”, e sono esperienze impagabili per ogni vero appassionato. L’evento – giovedì 16 novembre presso la casa d’aste Bonhams – include un elegante dinner party condotto da Richard Harvey MW, Patrick McGrath MW e Fiona Morrison MW. L’asta è già aperta online su bonhams.com (guarda qui), ma i Super Lots (offline 48 ore prima) saranno battuti dal vivo alla cena di gala di giovedì.

Un’asta e Gala dinner per finanziare l’Institute MW

L’esclusivo Gala Auction and Dinner (1.000 sterline a persona, 10.000 a tavolo) prevede una degna wine list. Gli ospiti potranno degustare rarità e vini di pregio nel corso della serata, come: Bollinger La Grande Année 2007, Egon Müller Scharzhofberger Spätlese 2007, Louis Jadot Chevalier Montrachet Les Demoiselles 2013, Kumeu River Hunting Hill Chardonnay 2013, Ridge Montebello 1995, Pingus 2008, Penfolds Bin 707 Cabernet Sauvignon 2004 in magnum, Château Mouton Rothschild 1996 in magnum, Château d’Yquem 2005, Graham’s 1970 Vintage Porto.

Il ricavato dell’intero evento serve a finanziare e ampliare le attività internazionali dei Masters of Wine, contribuendo anche a supportare gli studenti e i membri dell’Institute.

I Super Lots all’asta dei Masters of Wine

Champagne (Bollinger)

Viaggio di lusso con cena a Les Crayeres di Reims, pranzo privato con Etienne Bizot o Jérôme Philippon (presidente di Bollinger), visita privata della cantina con lo chef de cave Gilles Descotes e una bottiglia di Champagne Bollinger annata 1914. Fino a 8 persone.

Champagne

Tour (2 notti) fra le più celebri Maison di Champagne (Krug, Laurent Perrier, Louis Roederer, Pol Roger, Salon, Taittinger) guidati da un Master of Wine, più bottiglie di Champagne dalle Cantine visitate. Fino a 4 persone.

Bordeaux (Right Bank)

Viaggio a Le Pin e Cheval Blanc. Visita a Le Pin, Petrus, La Fleur, Cheval Blanc e Ausone. Degustazione di bottiglie esclusive. Include una doppia magnum di Le Pin 2010, una doppia magnum di Château Ausone 2005, due magnum di Château Lafleur 2005 e Château Cheval Blanc 2005 e una magnum di Petrus 2005.

Bordeaux (Domaines Dillon)

Visita privata e pranzo ai Domaines Dillon: Haut Brion, La Mission Haut Brion e Quintus. Include: magnum d Château Quintus, Saint Emilion Grand Cru 2012, magnum di Château Haut Brion Rouge 2009, magnum di Château Haut Brion Blanc 2009, magnum di Château La Mission Haut Brion Rouge 2009, magnum di Château La Mission Haut Brion Blanc 2009.

Bordeaux (Left Bank, Médoc)

Tour esclusivo con visita privata e tasting a Châteaux Latour, Lafite Rothschild, Margaux e Mouton Rothschild con Fiona Morrison MW. Include una cassa di Lafite 1982 e una selezione di bottiglie rare (jeroboam di Château Margaux 2005, jeroboam di Château Latour 2001 e una nabucodonosor di Château Mouton Rothschild 2001).

Borgogna

Un tour (3 notti) con Jasper Morris MW, Patrick McGrath MW e David Roberts MW alla scoperta delle migliori Cantine della Côte de Nuits e Côte de Beaune, fra cui Clos de Lambrays, Fourrier, Lafon, Louis Jadot, Louis Latour e Rousseau. Con cena finale ospiti di Pierre Henry Gagey di Louis Jadot.

Porto

Un’opportunità unica per scoprire Porto, Vila Nova de Gaia e la valle del Douro, ospiti di tre importanti produttori: Quinta do Noval, Symington Family Estates e Taylors. Quattro notti, fino a 8 persone.

Germania

Viaggio vip alla scoperta dei vini della Germania (4 persone, 4 giorni, 4 zone vinicole) guidati da un Masters of Wine tedesco. Include rare bottiglie da tutte le Cantine visitate (tra cui Kloster Eberbach).

Sudafrica

Cinque notti nelle lussuose Jordan suites (4 persone) e un tour fra le più celebri aziende vinicole del Sudafrica: Hamilton Russell (Hemel-en-Aarde); Meerlust, Vilafonte, Warwick e Kleine Zalze (Stellenbosch); Paul Cluver e Shannon (Elgin); Vergelegen (Helderberg); Boekenhoutskloof (Franschhoek).

Australia

Per scoprire i migliori vini australiani con Michael Hill Smith MW e David Le Mire MW. Fra le tappe: Penfolds (Magill Winery in Adelaide), Yalumba Wine Museum, Hill of Grace, Henschke, Shaw + Smith.

Nuova Zelanda

Quattro giorni per 2 persone all inclusive (volo compreso), guidati da Masters of Wine e Master Sommeliers. Tasting e visite a: Villa Maria, Kumeu River, Craggy Range, Te Mata, Ata Rangi, Dry River, Cloudy Bay, Neudorf, Bell Hill e Felton Road. Include una cassa di 48 rare bottiglie.

Napa (Home)

Vip tour (2 notti, fino a 6 ospiti) al Meadowood lodging con cena 3 stelle Michelin e tasting alla tenuta Harlan Estate. Include magnum di Harlan Estate delle annate 1997, 2001, 2002 e 2007.

Napa (Away)

Cena fino a 10 persone (ovunque nel mondo) con gli enologi della Screaming Eagle. Include una selezione di bianchi, Merlot, Cabernet e una Magnum dalle vecchie annate di Screaming Eagle.

Cile

Viaggio esclusivo (4 persone per 5 notti) ospiti di Errazuriz, Santa Rita e VIK (nuova avventura nella Millahue Valley). Include doppie magnum di Vinedo Chadwick e Casa Real.

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 14/11/2017

Leggi anche ...

Court of Master Sommeliers America: dopo lo scandalo sessuale arriva l’espulsione
Dal mondo
Court of Master Sommeliers America: dopo lo scandalo sessuale arriva l’espulsione

Leggi tutto

L’Italia trionfa agli Annual Wine Star Awards di Wine Enthusiast
Dal mondo
L’Italia trionfa agli Annual Wine Star Awards di Wine Enthusiast

Leggi tutto

Chi seguire sui social: Victoria James
Dal mondo
Chi seguire sui social: Victoria James

Leggi tutto