Senza confini Senza confini Civiltà del bere

Il San Leonardo “entra” all’Università di Cambridge

Il San Leonardo “entra” all’Università di Cambridge
Anselmo Guerrieri Gonzaga oggi presenta il San Leonardo della sua storica tenuta trentina alla Cambridge University Wine Society di Londra. La degustazione si svolge nella Upper Hall della Peterhouse e ha registrato il tutto esaurito. La Cambridge University Wine Society organizza ogni anno centinaia di tasting con etichette provenienti da tutto il mondo. Oggi il Club è presieduto da David Beall e storicamente tra i suoi membri ha annoverato nientedimeno che il noto wine-writer Hugh Johnson.
L’IDEA DEL TASTING DA UN ARTICOLO DI JANCIS ROBINSON – L’evento alla Cambridge University Wine Society segue un altro eclatante risultato ottenuto dalla San Leonardo in Gran Bretagna, l’articolo della Master of Wine e wine-writer Jancis Robinson, che aveva elogiato il San Leonardo come un vino elegante che ha mantenuto immutato il suo stile nel tempo, come nessun altro vino al mondo. Il San Leonardo 2007, quest’anno, ha anche ottenuto le sei eccellenze (il massimo riconoscimento) nel Top delle Guide Vini di Civiltà del bere.
Anselmo Guerrieri Gonzaga presenta personalmente i suoi vini, affiancato dal suo importatore Massimiliano Iacobelli della 45-10. Saranno presenti anche i Cambridge Wine merchands, tra i maggiori rivenditori indipendenti di vino del Regno Unito.
Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 13/02/2013

Leggi anche ...

Gli scioperi in Ontario bloccano la vendita di alcolici
Senza confini
Gli scioperi in Ontario bloccano la vendita di alcolici

Leggi tutto

L’asta da record dei vini di Borgogna
Senza confini
L’asta da record dei vini di Borgogna

Leggi tutto

Riuso bottiglie di vetro: l’Oregon fa scuola
Senza confini
Riuso bottiglie di vetro: l’Oregon fa scuola

Leggi tutto