Senza confini Senza confini Anita Franzon

Dalla stampa estera consigli per un Natale di letture, film e buon vino

Dalla stampa estera consigli per un Natale di letture, film e buon vino

È ormai una consuetudine per il giornalista del The New York Times Eric Asimov consigliare a fine anno i migliori libri sul vino usciti negli ultimi 12 mesi. Volumi perfetti come regalo per ogni appassionato di vino. Inoltre, il Natale si avvicina accompagnato dall’uscita di nuovi film da guardare nel corso delle vacanze insieme a vini da abbinare durante la visione. Tra le novità del piccolo schermo anche diverse serie TV e un reality show dedicato ai sommelier.

Per approfondimenti: The New York Times, The Drop, The drinks business e Forbes


I libri sono in grado di portare il lettore in giro per il mondo. Alcuni lo fanno attraverso il filo conduttore del vino, ampliando la prospettiva sul liquido versato nel calice e aiutando nella comprensione di luoghi, persone e legami umani.

I libri consigliati dal New York Times

Sei sono i nuovi volumi pubblicati nel 2021 consigliati da Eric Asimov sul The New York Times e, tra questi, c’è South of Somewhere: Wine, Food and the Soul of Italy del giornalista di Wine Spectator Robert Camuto (di cui avevamo già parlato qui). Per chi, invece, fosse interessato alla scena vinicola portoghese, Asimov consiglia Foot Trodden: Portugal and the Wines That Time Forgot di Simon J. Woolf e Ryan Opaz. La singolare e coinvolgente storia del fondatore della Maison di Champagne Charles Heidsieck è raccontata da Don e Petie Kladstrup in Champagne Charlie: The Frenchman Who Taught Americans to Love Champagne; mentre chi predilige la Borgogna non potrà fare a meno delle quasi 800 pagine di Inside Burgundy (seconda edizione), scritto dal commerciante di vini in pensione Jasper Morris. Il vino naturale non ha segreti per la scrittrice e ideatrice di Pipette Magazine Rachel Signer, che si è raccontata nel libro You Had Me at Pét-Nat: A Natural Wine-Soaked Memoir; infine, Asimov segnala il lavoro corale di On California: From Napa to Nebbiolo… Wine Tales From the Golden State, grazie al quale il mondo del vino californiano non ha più segreti.

Abbinamenti cinema e vino

«Prendi un bicchiere e poi il telecomando», scrive sul blog The Drop Janice Williams. Sono infatti molte le nuove uscite sulle principali piattaforme di streaming, cinema e canali TV in occasione dell’avvicinarsi delle vacanze di Natale. «Sarà un mese intenso pieno di commedie, film romantici o d’azione», scrive Williams, consigliando un originale abbinamento di vini con le anteprime televisive e cinematografiche più attese. Dalla nuova serie animata di HBO Santa Inc. perfetta con una bottiglia di Little J, South Africa White 2020 di Joostenberg (da uve Chenin blanc, Viognier e Roussanne), a And Just Like That…, le nuove storie di Carrie Bradshaw di Sex and The City con un calice di Cuvée Niña, Champagne Brut La Caravelle, passando per lo scenario apocalittico di Don’t Look Up con un cast stellare (tra cui Leonardo Di Caprio, Jennifer Lawrence, Meryl Streep, Timothée Chalamet, Ariana Grande e altri). Se il mondo stesse davvero per esplodere, come in questa pellicola, allora è giunto il momento di bere il raro Holiday, Paso Robles Willow Creek District Clairette Blanche di Barton Family Wines.

Nuove serie televisive per sommelier

I creatori della serie di successo SOMM hanno da poco lanciato un reality show per sommelier esperti di bollicine di tutto il mondo. Disponibile sulla piattaforma indipendente SOMM TV, il programma è stato chiamato Sparklers. Prevede la sfida tra cinque sommelier per trovare l’abbinamento migliore tra diversi piatti e altrettanti spumanti. I primi otto episodi si svolgono nella Willamette Valley dell’Oregon, ma lo show fa tappa anche in California e poi in Champagne e in Italia. Sono già in corso le riprese della seconda stagione, che vedrà la presenza di altri volti emergenti del mondo culinario. E, afferma il creatore: «di vini incredibili di cui potreste non aver sentito parlare» (The drinks business e Forbes).

Foto di apertura:  © K. Visel – Unsplash

Questa notizia fa parte della rassegna stampa internazionale di Civiltà del bere. Per riceverla gratuitamente una volta a settimana in formato newsletter iscriviti qui.

Tag: , , , , ,

© Riproduzione riservata - 09/12/2021

Leggi anche ...

Siccità e sprechi, il cattivo esempio della California
Senza confini
Siccità e sprechi, il cattivo esempio della California

Leggi tutto

London Wine Fair, un tiepido ritorno
Senza confini
London Wine Fair, un tiepido ritorno

Leggi tutto

Classificazione di Saint-Émilion: l’esodo continua
Senza confini
Classificazione di Saint-Émilion: l’esodo continua

Leggi tutto