Duca di Salaparuta distribuisce il Prosecco Casa Gheller

Duca di Salaparuta distribuisce il Prosecco Casa Gheller

Villa Sandi affida in esclusiva a Duca di Salaparuta la distribuzione del Prosecco Casa Gheller. Dal 1 marzo è operativa la partnership della Cantina veneta con il gruppo siciliano, che già include nel network di aziende rappresentate Caparzo, Barone di Valforte e la Maison di Champagne Lanson, oltre ai tre storici marchi del gruppo: Corvo, Duca di Salaparuta e Florio. L’accordo ha la durata di tre anni e punta a rafforzare il marchio di Casa Gheller a livello nazionale.

Il Prosecco Casa Gheller sul mercato nazionale

«Puntiamo a un aumento sensibile delle vendite in Italia nei prossimi tre anni» spiega Giancarlo Moretti Polegato, presidente di Villa Sandi. Oggi i Valdobbiadene Docg e Prosecco Treviso Doc di Casa Gheller (proprietà di Villa Sandi dagli anni Ottanta) trovano mercato soprattutto all’estero, in particolare in Regno Unito, Germania, Austria, Belgio e Olanda. «Siamo in sintonia con la professionalità, la competenza e lo stile aziendale della famiglia Reina. Il Prosecco vive un momento di grande popolarità e, grazie allo sforzo comune delle nostre due famiglie, crediamo si possano meglio raccogliere le opportunità offerte dal mercato di questi anni», prosegue Moretti Polegato. Villa Sandi collabora già con la holding a cui fa capo il Gruppo Duca di Salaparuta, per la distribuzione in Svizzera dei vini a marchio La Gioiosa.

Duca di Salaparuta punta a creare un brand di spicco

«Abbiamo arricchito il nostro selezionatissimo portfolio prodotti con un altro marchio storico del vino, che ci apre le porte di un mercato ricco di opportunità, quello del Prosecco. Un mondo trendy in cui le proposte di prodotto non mancano, ma in cui è difficile emergere come marchio», conferma Filippo Cesarini Sforza, direttore generale di Duca di Salaparuta. Includere Casa Gheller nel progetto di distribuzione è una scelta strategica «non solo per ampliare l’offerta al cliente, ma anche per contribuire, attraverso la nostra rete vendita, la nostra struttura di trade marketing e di comunicazione, alla costruzione di un brand di spicco nel mondo del Prosecco».

 

Tag: , , , ,

© Riproduzione riservata - 09/03/2017

Leggi anche ...

Le performance dell’agroalimentare nei primi mesi del 2024. Tra cali ed exploit
Premium
Le performance dell’agroalimentare nei primi mesi del 2024. Tra cali ed exploit

Leggi tutto

Cambi di poltrona: novità e conferme nel mondo del vino
Wine business
Cambi di poltrona: novità e conferme nel mondo del vino

Leggi tutto

Federvini, in 20 anni boom dell’export di vino italiano
Wine business
Federvini, in 20 anni boom dell’export di vino italiano

Leggi tutto