In Italia In Italia Civiltà del bere

Come si crea l’identità visiva di un vino? Il workshop a Venezia

Come si crea l’identità visiva di un vino? Il workshop a Venezia

Message in a bottle. Ovvero, come progettare l’identità visiva di un prodotto enologico d’alta gamma. Se ne parla all’Accademia di Belle Arti di Venezia in un workshop di tre giorni, da martedì 24 a giovedì 26 febbraio, a cura di Corrado Bosi e Mario Pasquotto. Il corso è a numero chiuso (15 partecipanti e altrettanti studenti dell’Accademia) ed è dedicato ai professionisti di grafica e pubblicità, oltre agli operatori del settore enologico (scarica il programma oppure leggilo qui).

DAL PROGETTO AL PRODOTTO – L’intreccio fra gusto contemporaneo, marketing e mondo digitale gioca un ruolo fondamentale nell’immagine del vino di prestigio. Approfondendo gli aspetti che concorrono alla progettazione dell’identità grafica, i docenti tratteranno anche la specificità del prodotto e le caratteristiche del mercato vinicolo, definendo le competenze dell’art director dall’etichetta al packaging, al catalogo, alla promozione web.

GLI SPECIALISTI – Oltre agli insegnanti dell’Accademia – Mario Pasquotto, Guido Cecere, Luca Farulli, Corrado Bosi – il corso prevede l’intervento di esperti esterni: gli art director Fulvio Ariani e Damir Jellici, Oscar Lorandi (esperto in wine marketing internazionale), il redattore Luca Ramin, Mirko Ingrà (web designer esperto in e-commerce e social network) e Roberta Pinna (social media marketing specialist).

 

Tag: , , , ,

© Riproduzione riservata - 15/01/2015

Leggi anche ...

Sicilia en Primeur, un format vincente che compie 20 anni
In Italia
Sicilia en Primeur, un format vincente che compie 20 anni

Leggi tutto

Iem, 25 anni in prima fila nella promozione del vino italiano
In Italia
Iem, 25 anni in prima fila nella promozione del vino italiano

Leggi tutto

Cinquant’anni all’insegna del “bere meno ma meglio”
In Italia
Cinquant’anni all’insegna del “bere meno ma meglio”

Leggi tutto