Premium Premium Roger Sesto

Acqua nel vigneto. L’irrigazione? Necessaria ma mirata

Acqua nel vigneto. L’irrigazione? Necessaria ma mirata

Nel vigneto sono sempre più diffuse tecnologie di irrigazione volte alla riduzione dei consumi idrici. L’importanza della Water Footprint che calcola l’impatto dell’attività umana sulle risorse d’acqua. Il global warming rende essenziale l’uso di sistemi di irrigazione ad alta efficienza.

L’articolo fa parte della Monografia Acqua
(Civiltà del bere 2/2021)

Le valutazioni sull’impatto delle colture in termini di risorse idriche sono spurie e poco significative perché considerano solo il parametro del volume consumato. In realtà il bilancio idrico è solo uno degli aspetti che concorrono alla determinazione dell’impatto. Tutti gli studi che affrontano il tema in modo scientifico valutano anche la qualità delle acque, la loro origine, il percorso che compiono, i trattamenti a cui sono soggette e il loro destino.

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 30/06/2021

Leggi anche ...

Com’è cambiato (e continua a cambiare) l’atlante del vino
Premium
Com’è cambiato (e continua a cambiare) l’atlante del vino

Leggi tutto

Un parere contro gli ibridi in viticoltura. Il mulo è passato ma il cavallo è rimasto
Premium
Un parere contro gli ibridi in viticoltura. Il mulo è passato ma il cavallo è rimasto

Leggi tutto

Un parere a favore degli ibridi in viticoltura. Non esistono viti di serie A o B
Premium
Un parere a favore degli ibridi in viticoltura. Non esistono viti di serie A o B

Leggi tutto