Dal mondo Dal mondo Civiltà del bere

Una nuova cantina per Vérité

Una nuova cantina per Vérité

Jackson Family Wines ha annunciato il progetto di una nuova cantina a Healdsburg per Vérité, la mitica Maison d’ispirazione bordolese in Sonoma County. I lavori di costruzione partiranno nel prossimo autunno.

Vérité avrà una nuova casa. La futura cantina dei tre iconici blend bordolesi prodotti in Sonoma County – La Muse, La Joie e Le Désir – sarà costruita nei prossimi anni su una collina, con vista mozzafiato a 360 gradi sull’area di Chalk Hill. Il progetto è firmato da Nicolas Seillan, vice presidente di Jackson Family Wines, insieme a Taylor Lombardo Architects. “Il nostro obiettivo era quello di progettare una struttura senza tempo che rappresenti il vino e onori il rapporto tra le nostre due famiglie”, ha spiegato Nicolas Seillan a The Drinks Business.

Sonoma County
La nuova cantina di Vérité avrà una vista a 360 gradi sulla Chalk Hill

Il progetto della nuova cantina di Vérité

La realizzazione dell’edificio sarà suddivisa in tre passaggi. Il primo, previsto per il prossimo autunno, consiste nella costruzione della barricaia e di un’area dedicata all’ospitalità. La seconda fase si concentrerà sul nuovo impianto di vinificazione, mentre la terza fase completerà l’opera con gli uffici, una sala di degustazione e uno spazio per l’accoglienza. L’edificio sarà terminato con la messa in opera di un chiostro interno, ispirato ai chiostri delle chiese nel sud-ovest della Francia, progettato per essere “uno spazio spirituale dove pensare e sperimentare la trasmissione della conoscenza”, secondo Seillan.

verite pierre seillan helene seillan
Pierre ed Hélène Seillan

L’incontro tra Jess Jackson e Pierre Seillan

Nata nel 1998, Vérité è il frutto di una collaborazione tra il defunto Jess Jackson e l’enologo bordolese Pierre Seillan. Un progetto con l’ambizione di ricreare un Merlot in Sonoma County “buono quanto il Petrus di Pomerol”. Il sogno di Jackson e Seillan si è concretizzato in tre grandi rossi, blend a base Merlot (l’elegante La Muse), Cabernet Sauvignon (La Joie, più potente e audace) e Cabernet Franc (Le Désir, di intrigante profondità e complessità), creati da Pierre Seillan con l’aiuto della figlia assistente enologo, Hélène Seillan.

L’eccezionale terroir della Sonoma County

“Dal momento in cui io e Jess abbiamo conosciuto Pierre, abbiamo capito che avevamo l’opportunità di creare qualcosa di unico, poiché sapevamo che il terroir della Sonoma County aveva il potenziale per creare vini eccezionali”, ha raccontato Barbara Banke, presidente di Jackson Family Wines. “La nostra speranza è che il continuo successo e l’evoluzione di Vérité, con l’apertura della nuova cantina, sarà fonte di ispirazione per questa generazione e per la prossima”.

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 01/12/2019

Leggi anche ...

Ta’ Betta, i grands vins di Malta
Dal mondo
Ta’ Betta, i grands vins di Malta

Incontriamo la famiglia di Juanito Camilleri che, dopo Leggi tutto

Incontro con 6 produttori di Borgogna
Dal mondo
Incontro con 6 produttori di Borgogna

La Borgogna di Pellegrini. 6 produttori e 27 Leggi tutto

Cosa succede al vino italiano nel mercato Usa?
Dal mondo
Cosa succede al vino italiano nel mercato Usa?

Il vino italiano ha molto da offrire a Leggi tutto