vitigni autoctoni del Trentino Alto Adige

Groppello di Revò, il rosso autoctono della val di Non
Dall'Italia
Groppello di Revò, il rosso autoctono della val di Non

Il Groppello di Revò, progenitore dei Groppello bresciani, Leggi tutto

Enantio, un autoctono rustico e longevo
Dall'Italia
Enantio, un autoctono rustico e longevo

Enantio, nome che esprime l’aerale della Terra d Leggi tutto

Il Lagarino eccelle come spumante
Dall'Italia
Il Lagarino eccelle come spumante

Il Lagarino è una varietà tipicamente trentina. Graz Leggi tutto

Originale Rossara d’altri tempi
Dall'Italia
Originale Rossara d’altri tempi

La Rossara, già citata in documenti dell’Ottocento, era Leggi tutto

Versoaln, figlio di una vite di 360 anni
Dall'Italia
Versoaln, figlio di una vite di 360 anni

La vite più grande e antica del mondo cresc Leggi tutto

Weiss Terlaner, perla enoica dei primi bianchi di Terlano
Dall'Italia
Weiss Terlaner, perla enoica dei primi bianchi di Terlano

Il Weiss Terlaner è una cultivar a bacca bianca Leggi tutto

Peverella, l’uva di confine che piace alla famiglia Poli
Dall'Italia
Peverella, l’uva di confine che piace alla famiglia Poli

Per secoli la Peverella è stata considerata “uva Leggi tutto

Tre produttori per un autoctono: Nosiola, eclettica e versatile
Dall'Italia
Tre produttori per un autoctono: Nosiola, eclettica e versatile

Di etimo incerto, forse dovuto ai suoi profum Leggi tutto

Moscato rosa, emigrato dalla Sicilia
Dall'Italia
Moscato rosa, emigrato dalla Sicilia

Il Moscato rosa è giunto in Alto Adig Leggi tutto

Il Casetta non è un Lambrusco
Dall'Italia
Il Casetta non è un Lambrusco

Il Casetta (o Foja tonda) è un’uva autoctona Leggi tutto