In edicola

In edicola da fine febbraio, in anteprima per gli abbonati digitali e su store.civiltadelbere.com

Abbiamo voluto affrontare uno dei temi più importanti e più attuali viaggiando arditamente su due livelli. Da una parte abbiamo analizzato la dimensione strettamente naturale e viticola, scrivendo di bio-diversità (sin dall’equivoco sul nome), di patrimonio ampelografico e di approcci viticoli differenti, di varietà resistenti (da includere o meno nei disciplinari). Dall’altra, abbiamo ampliato lo sguardo alla diversità e all’inclusione in senso sociologico, sempre nel mondo dell’enogastronomia. Attraverso le suggestioni che emergono dai molti articoli pubblicati auspichiamo possa essere più semplice seguire un cammino per costruirsi un’identità forte nell’equilibrio generale di un settore sano.

Buona lettura!

Se hai un abbonamento digitale attivo, scarica il numero qui +

Vuoi abbonarti? clicca qui +

Vuoi acquistare il singolo numero? clicca qui + 

_