Dall'Italia Dall'Italia Anna Rainoldi

Il nuovo ad di Santa Margherita è Luca Marzotto

Il nuovo ad di Santa Margherita è Luca Marzotto

La famiglia Marzotto torna ai vertici operativi di Santa Margherita Gruppo Vinicolo. Al posto di Ettore Nicoletto, subentra Luca Marzotto nel ruolo di amministratore delegato.

A partire dal 1 febbraio 2020, il nuovo ad di Santa Margherita Gruppo Vinicolo è Luca Marzotto. Come già annunciato a fine anno, con la chiusura del bilancio d’esercizio 2019 si è concluso ufficialmente l’operato di Ettore Nicoletto. Ma la notizia, che smentisce i rumors degli ultimi giorni, è che non sarà un altro manager esterno a sostituirlo (in foto, da sinistra, Luca Marzotto ed Ettore Nicoletto).

Luca Marzotto da vicepresidente ad amministratore delegato

Classe 1971, una laurea in legge, dal 2005 Luca Marzotto è vicepresidente di Santa Margherita Spa e di Zignago Holding Spa (che fa capo a Santa Margherita). Il nuovo ad affianca il presidente Gaetano Marzotto, suo fratello, alla guida del gruppo di famiglia.

Il commiato di Ettore Nicoletto

«È stata un’esperienza sensazionale, che ha mescolato duro lavoro, passione, disciplina e, naturalmente, una buona dose di fortuna. Voglio esprimere immensa gratitudine al mio team. Oltre a essere una fonte costante di apprendimento, miglioramento e ispirazione, mi hanno sostenuto per molti anni», ha dichiarato Ettore Nicoletto. «Ho avuto la fortuna di far parte di un progetto imprenditoriale illuminato, avviato dalla famiglia Marzotto, che non potrò mai ringraziare abbastanza per l’opportunità professionale che mi ha dato. Ora è tempo di prendermi un breve – brevissimo – riposo per recuperare energia e abbracciare una nuova sfida».

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 01/02/2020

Leggi anche ...

Ornellaia 2017, la Vendemmia d’artista è Solare
Dall'Italia
Ornellaia 2017, la Vendemmia d’artista è Solare

Si chiama “Solare” e porta la firma dell’eclettico Leggi tutto

Cusumano portabandiera dell’Etna con il progetto Alta Mora
Dall'Italia
Cusumano portabandiera dell’Etna con il progetto Alta Mora

Cusumano è fra i produttori che negli ultim Leggi tutto

A Benvenuto Brunello la 2015 non delude (e la 2019 fa sognare)
Dall'Italia
A Benvenuto Brunello la 2015 non delude (e la 2019 fa sognare)

Festa doppia a Montalcino per la 28esima edizion Leggi tutto