Dall'Italia Dall'Italia Alessandro Torcoli

I 10 anni del Solare, capolavoro di Capannelle nato per Pinchiorri

I 10 anni del Solare, capolavoro di Capannelle nato per Pinchiorri

Il Solare di Capannelle è uno di quei vini che hanno qualcosa, cioè molto, da dire. Nato nella mente di Raffaele Rossetti, incontrò immediatamente il gusto dell’infaticabile ricercatore Giorgio Pinchiorri, che per alcuni anni acquistò l’intera produzione del vino.  E’ un connubio di Sangiovese (80%) e Malvasia nera (20%) che esprime egregiamente i caratteri del suo territorio, il Chianti Classico di Gaiole, ma che si colloca in ogni modo fuori dagli schemi, in particolare fuori dalla Docg, che imponeva di utilizzare altri uve in unione con il Sangiovese.

Particolare di una delle 350 barrique dove si elevano i vini di Capannelle

Villa San Michele a Fiesole (Firenze) dove è stata organizzata la verticale di Solare Capannelle

Oggi alla guida di Capannelle c’è un nuovo proprietario, James B. Sherwood, ma in un caso davvero raro, il dna dell’azienda è immutato, con le sue scelte serie e pervicaci, il suo stile moderno ed elegante. In cantina oggi come allora dirige i lavori l’enologo Simone Monciatti, con passione e visione per il futuro. Mercoledì 21 settembre a Fiesole (Firenze) nella Sala del Cenacolo di Villa San Michele, splendido complesso alberghiero del gruppo Orient-Express Hotels Ltd (dello stesso Sherwood), ristoratori pluridecorati e sommelier hanno potuto degustare 10 annate di Solare, dalla prima 1996, la cui etichetta riportava ancora il disegno di un arcobaleno, sino al 2006 in vendita tra poche settimane. Un excursus enologico che ci ha dato la possibilità di ripercorrere più storie: quella del vino, naturalmente, e delle sue espressioni vendemmiali, ma anche di un’azienda e del suo territorio.

Su Capannelle vedi anche

http://www.civiltadelbere.com/capannelle-supertuscan-si-ma-di-gaiole-in-chianti/

http://www.civiltadelbere.com/addio-a-raffaele-rossetti-creatore-di-capannelle/

 

Tag: , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 23/09/2011

Leggi anche ...

I rossi chiaroscurali di Davide Fregonese, dalla Borsa alla vite
I commenti di Alessandro Torcoli
I rossi chiaroscurali di Davide Fregonese, dalla Borsa alla vite

Davide Fregonese tiene a precisare che la sua Leggi tutto

Giacomo Savorini direttore del Consorzio del Lambrusco di Modena
Dall'Italia
Giacomo Savorini direttore del Consorzio del Lambrusco di Modena

Giacomo Savorini è il nuovo direttore del Consorzio Leggi tutto

Canevel Spumanti, Prosecco Superiore Docg d’elezione
Dall'Italia
Canevel Spumanti, Prosecco Superiore Docg d’elezione

La Cantina Canevel, che nel 2016 è entrata Leggi tutto