Stefano Chiarlo presidente della Strada del vino Astesana

Stefano Chiarlo presidente della Strada del vino Astesana

Il nuovo presidente della Strada del vino Astesana è Stefano Chiarlo. Attuando il ricambio generazionale auspicato dal past president Gianfranco Berta, alla guida dell’associazione da oltre 10 anni, affiancheranno l’operato del neo presidente i vice Nicoletta Candelo (operatrice turistica di Fontanile) e Andrea Ghignone (presidente dell’Enoteca Regionale di Canelli), insieme agli altri due membri del direttivo: Giorgio Bosticco, direttore del Consorzio dell’Asti, e Mauro Bandini, albergatore di Acqui Terme.

PROGETTI IN VISTA – Enologo dell’omonima azienda di famiglia, a 44 anni Stefano Chiarlo è fra i protagonisti della nuova generazione di vignaioli piemontesi, già attivo nell’associazionismo con i Produttori del Nizza Barbera d’Asti. Il primo impegno operativo della nuova presidenza sarà la realizzazione di un incontro all’Università di Asti tra le Strade del Vino italiane (con oltre 30 operatori provenienti da 10 regioni, in rappresentanza di 70 Strade) e Acte (Association of Corporate Travel Executives, organizzazione non governativa affiancata al Consiglio d’Europa), dedicato alla promozione culturale dei territori del vino.

L’ASSOCIAZIONE – La Strada del vino Astesana, fondata 12 anni fa, conta oggi 180 soci tra gli imprenditori vinicoli, gli operatori turistici e gli artigiani del gusto appartenenti al territorio del sud Astigiano, del Brachetto d’Acqui e del Moscato d’Asti. La sede operativa dell’ente è ad Agliano Terme, in regione San Rocco 80 (0141.96.40.38 – www.astesana-stradadelvino.it).

Tag: , , , , ,

© Riproduzione riservata - 03/10/2013

Leggi anche ...

Il vino è una delle prime vittime nelle guerre commerciali. Capiamo perché
Wine business
Il vino è una delle prime vittime nelle guerre commerciali. Capiamo perché

Leggi tutto

Federico Bricolo è il nuovo presidente di Veronafiere
Wine business
Federico Bricolo è il nuovo presidente di Veronafiere

Leggi tutto

Caro-prezzi e materie prime che scarseggiano. L’analisi di Porsche Consulting
Wine business
Caro-prezzi e materie prime che scarseggiano. L’analisi di Porsche Consulting

Leggi tutto