Selezione dei vini di Toscana: iscrizioni on line entro il 20 settembre

Selezione dei vini di Toscana: iscrizioni on line entro il 20 settembre

Sono aperte le iscrizioni alla Selezione dei vini di Toscana 2012, il concorso che ogni due anni premia le eccellenze vinicole della regione. Il bando è già online su www.enoteca-italiana.it o selezionedeivini.toscanapromozione.it, ci si può iscrivere fino al 20 settembre. Organizzata da Toscana Promozione in collaborazione con Enoteca Italiana, la selezione è riconosciuta dal ministero delle Politiche agricole, alimentari e forestali; obiettivo primario dell’iniziativa è incentivare la miglior produzione enologica della regione, premiando le aziende vitivinicole che lavorano cercando l’eccellenza.

La sala di degustazione

LA SELEZIONE – Le etichette partecipanti vengono suddivise in 17 categorie, che comprendono gli spumanti e i vini prodotti con vitigni autoctoni minori; per Dop e Igp si distinguono i monovitigno, gli uvaggi misti e le annate. La degustazione valutativa si terrà dal 12 al 14 novembre a Siena, presso la sede di Enoteca Italiana; giornalisti ed esperti internazionali del settore – 2 dei 7 membri di ogni commissione saranno stranieri – giudicheranno i campioni in gara secondo il metodo dell’Union International des Oenologues.

PUNTEGGI E DIPLOMI – Da quest’anno la selezione si fa più rigida: il punteggio minimo per ottenere il Diploma ex aequo passa da 82 a 85/100. Inoltre, i 6 vini con il miglior punteggio in ogni categoria riceveranno un Diploma d’Onore. In novembre, alla cerimonia di premiazione saranno chiamati a partecipare operatori di settore, wine lovers e giornalisti dai mercati di riferimento dei vini toscani.

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 31/08/2012

Leggi anche ...

Albugnano 549, l’alto Nebbiolo del Basso Monferrato
Dall'Italia
Albugnano 549, l’alto Nebbiolo del Basso Monferrato

Nata nel 2017 per valorizzare il vitigno Nebbiolo Leggi tutto

Due chiacchiere con Andreas Kofler, neo presidente Consorzio Vini Alto Adige
Dall'Italia
Due chiacchiere con Andreas Kofler, neo presidente Consorzio Vini Alto Adige

Mercato interno, export, sostenibilità ambientale, Agenda 2030, denominazion Leggi tutto

Monografia Vermentino. In cantina è il sogno di ogni enologo
Dall'Italia
Monografia Vermentino. In cantina è il sogno di ogni enologo

Questo contenuto è riservato agli abbonati digita Leggi tutto