In Italia In Italia Matteo Forlì

Sangiovese con l’impronta di Bertinoro

Sangiovese con l’impronta di Bertinoro

Dopo quella dedicata all’Albana, seconda tappa “in rosso” sul colle romagnolo di Bertinoro. Dove i primi Sangiovese Riserva hanno certificato la longevità e la capacità di evoluzione di questo vitigno, con un terroir e degli interpreti capaci di esaltarlo.

Se la “gentile” Albana è la figlia prediletta, il Sangiovese è il vitigno “capofamiglia” sul colle romagnolo di Bertinoro. Il più produttivo e coltivato, il più diffuso e vinificato. E uno dei protagonisti del rinascimento enologico romagnolo. Tanto da meritarsi nel 2011 (per ora solo nella versione Riserva) la menzione geografica aggiuntiva “Bertinoro”.

Tag: , , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 06/11/2020

Leggi anche ...

Cinquant’anni all’insegna del “bere meno ma meglio”
In Italia
Cinquant’anni all’insegna del “bere meno ma meglio”

Leggi tutto

I numeri del fenomeno Pinot grigio delle Venezie
In Italia
I numeri del fenomeno Pinot grigio delle Venezie

Leggi tutto

Sei Cantine per sei protagoniste. L’Alto Adige in un racconto tutto al femminile
Degustazioni
Sei Cantine per sei protagoniste. L’Alto Adige in un racconto tutto al femminile

Leggi tutto