In Italia In Italia Jessica Bordoni

Lamberto Frescobaldi eletto presidente di Unione italiana vini

Lamberto Frescobaldi eletto presidente di Unione italiana vini

Alla guida dell’Uiv per il prossimo triennio, il neoeletto Lamberto Frescobaldi sarà affiancato dai vicepresidenti Chiara Lungarotti (Cantine Lungarotti) e Sandro Sartor (Ruffino).

Lamberto Frescobaldi è il nuovo presidente di Unione italiana vini, che oggi associa 150 mila viticoltori italiani e rappresenta oltre l’85% del fatturato enologico nazionale. È stato eletto all’unanimità il 3 maggio a Roma durante l’assemblea generale del consiglio nazionale dell’Uiv. Già presidente della Marchesi Frescobaldi, succede ad Ernesto Abbona (Marchesi di Barolo) e sarà affiancato dai vicepresidenti Chiara Lungarotti (Cantine Lungarotti) e Sandro Sartor (Ruffino).

Il nuovo presidente dell’Uiv

Lamberto Frescobaldi non ha bisogno di molte presentazioni. Fiorentino, laureato in viticoltura all’Università di Davis, California, rappresenta la trentesima generazione di viticoltori della famiglia Frescobaldi, che può contare su circa 1500 ettari suddivisi nelle varie Tenute in Toscana, a cui si aggiunge Attems in Friuli. All’Uiv ha già ricoperto la carica di vicepresidente.  

Il commento ufficiale

Queste le prime parole ufficiali del neoeletto: «Tra le priorità c’è sicuramente quella di dare continuità all’attività dei miei predecessori, che hanno fatto di Unione italiana vini un’organizzazione in grado di coinvolgere e rappresentare in maniera organica tutte le componenti della filiera produttiva. Saremo particolarmente attenti sia in ambito nazionale che internazionale ai temi caldi del settore, a partire quelli legati alla salute fino ai vini sostenibili, che con la nuova la norma unica hanno la possibilità di dare una risposta concreta a un aspetto oggi abusato e oggetto di green washing in altri comparti. Vorremmo infine riuscire a dare un’identità a una parte cospicua di quel 50% di vino italiano non a denominazione».

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 05/05/2022

Leggi anche ...

Al Seminario Masi vini “per sottrazione” per un consumo responsabile
In Italia
Al Seminario Masi vini “per sottrazione” per un consumo responsabile

Leggi tutto

In arrivo i Roero Days alla Reggia di Venaria Reale
In Italia
In arrivo i Roero Days alla Reggia di Venaria Reale

Leggi tutto

Chianti Classico Casanuova di Nittardi: per il 40° l’etichetta artistica diventa un premio internazionale
In Italia
Chianti Classico Casanuova di Nittardi: per il 40° l’etichetta artistica diventa un premio internazionale

Leggi tutto