Dall'Italia Dall'Italia Civiltà del bere

Atlante del vino 2021: la Valle d’Aosta

Atlante del vino 2021: la Valle d’Aosta

Alla scoperta della vitivinicoltura italiana con il nostro Atlante del vino 2021. Iniziamo il viaggio dalla Valle d’Aosta vista da Massimo Zanichelli. Le caratteristiche peculiari di questa regione gioiello, le tendenze e le novità, corredate dalla mappa della sua Doc e da dati completi e aggiornati che ne tracciano la fisionomia vitivinicola.

L’Atlante del vino italiano 2021 si può acquistare qui

Confinata ai margini nord-occidentali dello Stivale, la piccola Valle d’Aosta può essere considerata la cenerentola dell’enologia nazionale solo dal punto di vista quantitativo. I suoi vini, che nascono da una spettacolare viticoltura di montagna (piccoli appezzamenti, aspre pendenze, forti escursioni termiche tra giorno e notte), sono infatti tra i più originali e caratterizzati d’Italia. 

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 23/01/2021

Leggi anche ...

Vi presento il mio nuovo Vinology – Corso di degustazione
Dall'Italia
Vi presento il mio nuovo Vinology – Corso di degustazione

Leggi tutto

Carne di pecora, una tradizione da riscoprire (anche in chiave gourmet)
Dall'Italia
Carne di pecora, una tradizione da riscoprire (anche in chiave gourmet)

Leggi tutto

Cusumano punta in alto. Etna e Ficuzza per una viticoltura di montagna
Dall'Italia
Cusumano punta in alto. Etna e Ficuzza per una viticoltura di montagna

Leggi tutto