La nuova era di Valoritalia parla norvegese

La nuova era di Valoritalia parla norvegese

La società di certificazione norvegese DNV GL entra in Valoritalia acquistando il 2% delle quote. L’accordo promosso da Federdoc punta a esportare il “modello Italia” delle certificazioni, considerato un punto di rifermento nel mondo.

Federdoc ha concluso un accordo con la società di certificazione norvegese DNV GL (Det Norske Veritas – Germanischer Lloyd), fortemente attiva anche in Italia, per la cessione del 2% delle quote di Valoritalia. Con questa operazione, la società leader nelle attività di controllo sui vini Docg, Doc e Igt (controllata da Federdoc) investe nella cooperazione per la gestione dei controlli fuori dai confini nazionali.

L’accordo tra Federdoc e DNV GL

Quello tra Valoritalia e la società norvegese è un accordo di alto profilo per promuovere e rinforzare il sistema delle certificazioni italiane in altri Paesi considerati strategici. Si apre così un nuovo capitolo della storia di Valoritalia, che dimostra come il modello italiano di certificazione rappresenti un punto di riferimento a livello mondiale. Fra gli obiettivi della partnership strategica c’è quello di realizzare progetti di internazionalizzazione del sistema delle denominazioni vitivinicole e dei controlli, utilizzando anche le tecnologie digitali per offrire alle aziende più valore aggiunto e servizi più efficienti.

Per internazionalizzare e digitalizzare il “modello Italia”

Sostenere il sistema è per Federdoc un investimento necessario e lungimirante. Esportare il “modello Italia” significa consolidare la reputazione delle Indicazioni Geografiche italiane nel mondo. Una risposta concreta alla crescente domanda nei mercati internazionali di prodotti non solo di qualità, ma che possano vantare un sistema di controlli ineccepibile. Ormai la maggior parte dei Paesi promuove l’offerta dei propri prodotti tradizionali attraverso lo sviluppo delle Indicazioni Geografiche, che sono uno strumento essenziale per certificarne la qualità, promuovendoli al meglio sui mercati nazionali e internazionali.

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 02/11/2020

Leggi anche ...

Annullata ProWein 2021
Dal mondo
Annullata ProWein 2021

La Messe Düsseldorf conferma: ProWein 2021 non s Leggi tutto

Cina vs Australia, la battaglia continua
Dal mondo
Cina vs Australia, la battaglia continua

Tra Cina e Australia le acque restano agitate. Leggi tutto

La Cina oltre il Covid: i nuovi connotati del mercato del vino
Wine business
La Cina oltre il Covid: i nuovi connotati del mercato del vino

Questo contenuto è riservato agli abbonati digita Leggi tutto