Dall'Italia Dall'Italia Civiltà del bere

Il miglior Metodo Charmat WOW! 2020 è il Cartizze di Zardetto

Il miglior Metodo Charmat WOW! 2020 è il Cartizze di Zardetto

Il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze Docg 2019 di Zardetto si è aggiudicato il titolo di miglior Metodo Charmat all’ultima edizione di WOW! The Italian Wine Competition. Ci ha conquistato con il suo bouquet di mela, glicine e timo. Il palato è ricco, con buona acidità e persistenza.

Continua la rassegna dei vincitori del Premio speciale Best in Class WOW!, la competizione enologica di Civiltà del bere che valuta i vini nazionali sotto il profilo della della qualità e della tipicità. Giunti alla terza edizione e considerando il grande livello degli 851 campioni iscritti, quest’anno abbiamo deciso di assegnare, accanto alle medaglie d’oro (172), d’argento (242) e di bronzo (216), il premio speciale Best in Class. Tale riconoscimento è stato conferito alle etichette che si sono distinte nelle varie tipologie: spumante, bianco, rosato, rosso, dolce, inclusa anche la categoria degli orange wines. Settimana scorsa vi abbiamo raccontato il miglior Metodo Classico, ora è la volta di annunciare il miglior spumante Metodo Charmat:

Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze Docg 2019 di Zardetto

La missione di Zardetto nel mondo

Il nostro campione proviene dalla Cantina Zardetto di Conegliano (Treviso). Fondata nel 1969 da Pino Zardetto, l’azienda è tra le realtà leader nella produzione delle bollicine di Prosecco Doc e Docg e fin da subito ne ha promosso il consumo nella ristorazione italiana e straniera. Oggi è guidata da Fabio Zardetto affiancato dal figlio Filippo, ed è presente nei mercati strategici, come quello tedesco, statunitense e asiatico.

Come nasce Zardetto Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze Docg 2019

Le uve del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze Docg 2019 crescono nella preziosa collina di Cartizze, un fazzoletto di terra (107 ettari vitati in tutto) compresi tra le colline più scoscese di San Pietro di Barbozza, Santo Stefano e Saccol, nel comune di Valdobbiadene. La vendemmia avviene manualmente durante la prima settimana di settembre. Seguono un’accurata selezione dei grappoli e una pigio-diraspatura soffice. Vinificazione secondo il metodo Charmat, ovvero con rifermentazione in autoclave seguita da un breve affinamento sui lieviti. Fascia di prezzo: 20-35 euro

Il nostro assaggio

Nel calice questa bollicina profuma di mela rossa, glicine e timo fresco. Ha un’ottima densità al palato, la dolcezza è integrata, buona acidità di sostegno e persistenza. A completare il quadro una chiusura precisa in un notevole equilibrio. Zardetto Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore di Cartizze Docg 2019 merita anche il massimo punteggio di tipicità, 10/10.

Per scoprire gli altri vini Best in class di WOW! 2020 clicca qui+

Tag: , , , ,

© Riproduzione riservata - 16/11/2020

Leggi anche ...

ABC del sommelier: come conservare il vino una volta aperto
Dall'Italia
ABC del sommelier: come conservare il vino una volta aperto

Oggi in vendita si trovano vari sistemi per Leggi tutto

Gli interpreti del vino naturale in Liguria
Dall'Italia
Gli interpreti del vino naturale in Liguria

Questo contenuto è riservato agli abbonati digita Leggi tutto

Inizia la nuova era  di Bertani Domains
Dall'Italia
Inizia la nuova era di Bertani Domains

Valorizzare i brand in portafoglio accelerando in comunicazion Leggi tutto