I vini del 2014. Il Brunello leggenda di Biondi Santi

I vini del 2014. Il Brunello leggenda di Biondi Santi

Biondi Santi – Tenuta Greppo – Brunello di Montalcino Docg Riserva 2007

«Il nostro Brunello 2007 è una grandissima Riserva, qualcosa capace di sorprendere», osserva Jacopo Biondi Santi. «Questo grazie soprattutto a un perfetto andamento stagionale che ha penalizzato in parte la quantità a vantaggio però della qualità. Rispetto ad altre nostre Riserve del passato, questo è un vino molto più morbido, forse più pronto, che però ha davanti a sé una vita di oltre mezzo secolo, fino ad arrivare a 70 – 80 anni».

 

Biondi-Santi-fbUve: Sangiovese Grosso BBS11 100% dai vigneti di oltre 25 anni di età

Vinificazione e affinamento: 36 mesi in botte, 6 mesi in bottiglia

13,5% vol.

Longevità: oltre 50 anni

Prezzo medio in enoteca: 380 €

Premi: 5 grappoli Bibenda 2013, 4 stelle Giuda vini Buoni d’Italia Touring Club, 95 p. Wine Spectator, 3 bicchieri Guida ai vini d’Italia Gambero Rosso, 95 p. Doctor Wine

Abbinamento: selvaggina

 

Biondi Santi
0577.84.80.87
biondisanti@biondisanti.it
www.biondisanti.it

 

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 26/08/2014

Leggi anche ...

Miglior sommelier 2021. I campioni Ais, Fisar e Asi
Dall'Italia
Miglior sommelier 2021. I campioni Ais, Fisar e Asi

Leggi tutto

Studio Agronomico Sata: la “case history” Degli Azzoni
Dall'Italia
Studio Agronomico Sata: la “case history” Degli Azzoni

Leggi tutto

Quintopasso, il Metodo Classico della famiglia Chiarli
Dall'Italia
Quintopasso, il Metodo Classico della famiglia Chiarli

Leggi tutto