In Italia In Italia Civiltà del bere

I vini del 2014. Farnito Camponibbio, ogni annata è a sé

I vini del 2014. Farnito Camponibbio, ogni annata è a sé

Farnito Camponibbio, Toscana Igt 2005

È l’ultimo nato in casa Carpineto; il vino è prodotto dalle uve di quello che può essere considerato il vigneto ad alta densità più vasto d’Italia (ben 65 ettari). «Camponibbio fa parte della nostra azienda di Chianciano», spiega Antonio Mario Zaccheo, «ed è suddiviso in nove appezzamenti nei quali si coltivano diversi vitigni in differenti cloni. Durante ogni vendemmia scegliamo con attenzione le uve delle varietà che hanno risposto meglio all’andamento stagionale. L’uvaggio è essenzialmente composto da Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Merlot, varia di anno in anno e può essere differente sia nelle percentuali, sia nelle varietà che compongono il vino».

 

vino-Farnito-fbUve: Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Merlot

Vinificazione e affinamento: acciaio, 12 mesi in barrique e lunga sosta in  bottiglia

13,5% vol.

Longevità: 15 – 20 anni

Prezzo medio in enoteca: 27,50 €

Abbinamento: bistecca alla fiorentina

 

Carpineto
055.85.49.062/086
info@carpineto.com
www.carpineto.com
Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 28/05/2014

Leggi anche ...

Sangiovese di Romagna, un mosaico di diversità
In Italia
Sangiovese di Romagna, un mosaico di diversità

Leggi tutto

Musei del vino: il nuovo Museo del Ruchè di Castagnole Monferrato
In Italia
Musei del vino: il nuovo Museo del Ruchè di Castagnole Monferrato

Leggi tutto

Gli eventi del vino di marzo
Eventi
Gli eventi del vino di marzo

Leggi tutto