I Vini del 2013: Lungarotti emoziona con Rubesco Riserva Vigna Monticchio 2007

I Vini del 2013: Lungarotti emoziona con Rubesco Riserva Vigna Monticchio 2007

Rubesco Riserva Vigna Monticchio, Torgiano Rosso Riserva Docg 2007

Rubesco Riserva Vigna Monticchio è il vino simbolo di Lungarotti. Pluripremiato, è un’etichetta di grande eleganza e complessità, decisamente armonico. «È un vino da bere e da ribere», sottolinea Teresa Severini, direttore marketing, «con emozioni vibranti nelle vecchie annate, seducente e pieno di freschezza in questo 2007». Vigna Monticchio ha tutto: colore, profumo e gusto caratteristici, spessore ed equilibrio ne fanno una scelta classica e nuova al tempo stesso. Sangiovese e Canaiolosono complementari, specie nei cloni aziendali selezionati e nell’omogeneità pedoclimatica nel vigneto. Vendemmia verde e selezione in vigna, vinificazione attenta, barrique e tanta bottiglia lo rendono un vino di lunga vita.

Fascia di prezzo: da 15 a 20 euro.

Uve: Sangiovese 70%, Canaiolo 30%.

Gradi: 13,5% vol.

Vinificazione e affinamento: 12 mesi in botte da 50 hl, 36 mesi in bottiglia.

Longevità: 25-30 anni.

Formati speciali: Magnum, doppio Magnum.

Note: 3 bicchieri Gambero Rosso 2013, 5 grappoli Ais 2013, 3 stelle Veronelli 2013, corona VIni buoni d’Italia Touring Club 2013.

Abbinamento: filetto di manzo con caponata di verdure e pepe in crosta.

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 08/03/2013

Leggi anche ...

Sangiovese di Romagna, un mosaico di diversità
In Italia
Sangiovese di Romagna, un mosaico di diversità

Leggi tutto

Musei del vino: il nuovo Museo del Ruchè di Castagnole Monferrato
In Italia
Musei del vino: il nuovo Museo del Ruchè di Castagnole Monferrato

Leggi tutto

Gli eventi del vino di marzo
Eventi
Gli eventi del vino di marzo

Leggi tutto