Dall'Italia Dall'Italia Civiltà del bere

I Vini del 2013: Antinori presenta Villa Antinori 2009

I Vini del 2013: Antinori presenta Villa Antinori 2009

Villa Antinori, Igt Toscana 2009

Il Villa Antinori è stato il primo Chianti nato per essere invecchiato. A volerlo fu il marchese Niccolò, padre di Piero Antinori, nel 1928, e da allora l’etichetta è rimasta la stessa. Nel 2001 da Chianti è passato a Igt Toscana ed è prodotto con le migliori selezioni di uve provenienti dalle tenute di proprietà nella regione. Il risultato è un vino di colore rosso rubino intenso, profumi complessi che ricordano la ciliegia, la menta e il cioccolato in particolare. In bocca il vino presenta un buon corpo, rotondo con tannini morbidi e vellutati, lungo e saporito.

Fascia di prezzo: da 20 a 30 euro.

Uve: Sangiovese 55%, Cabernet Sauvignon 25%, Merlot 15%, Syrah 5%.

Gradi: 13,5% vol.

Vinificazione e affinamento: 12 mesi in barrique, 8 mesi in bottiglia.

Longevità: 5-10 anni.

Formati speciali: mezza bottiglia, Magnum, doppio Magnum, Mathusalem.

Abbinamento: cacciagione di piuma tipo fagiano.

Tag: , , , , ,

© Riproduzione riservata - 17/01/2013

Leggi anche ...

Non tutto il vino va bene a Messa
Dall'Italia
Non tutto il vino va bene a Messa

Questo contenuto è riservato agli abbonati digita Leggi tutto

Mantonico: fragile e delicato per un passito dai profumi tropicali
Dall'Italia
Mantonico: fragile e delicato per un passito dai profumi tropicali

Il Mantonico è un antico vitigno che, nella Leggi tutto

Cambio di proprietà per l’azienda ligure Lupi
Dall'Italia
Cambio di proprietà per l’azienda ligure Lupi

L’azienda vinicola Lupi è stata acquisita da Peq Leggi tutto