In Italia In Italia Monica Sommacampagna

Guerrieri Rizzardi: nuova sede a Bardolino (Verona)

Guerrieri Rizzardi: nuova sede a Bardolino (Verona)

Una nuova sede a Bardolino (Verona) per la cantina veronese Guerrieri Rizzardi, l’inaugurazione ufficiale è prevista tra marzo e aprile dell’anno prossimo. Ce lo ha anticipato Agostino Rizzardi giovedi scorso in occasione della presentazione-degustazione a Villa Rizzardi in Valpolicella di 15 anni di attività vitivinicola tra tradizione e innovazione. Situata in località Campazzi, a ridosso di una collina prospiciente il lago di Garda, la nuova sede sostituisce la storica azienda agricola lungolago e oggi si estende su una superficie di 5.000 metri quadrati.

Agostino Rizzardi nel punto vendita

A FORMA DI CAVALLO, CON IMPIANTO FOTOVOLTAICO E PUNTO VENDITA –“Qui vengono curati, oltre alla vinificazione del Bardolino, l’imbottigliamento e lo stoccaggio dei nostri vini doc Soave, Bardolino e Valpolicella” ha detto Rizzardi. Realizzata su un solo piano e dalla caratteristica forma di cavallo, la sede è dotata di un impianto fotovoltaico dislocato su una superficie di 2.000 metri quadrati e con potenza di 200 kilowatt. “Circa 70 kilowatt li usiamo noi, il resto dell’energia viene messo a disposizione dell’ abitato limitrofo” ha continuato Rizzardi. Non poteva mancare un punto vendita con la gamma completa di prodotti Guerrieri Rizzardi, dall’olio ai vini all’aceto ai mieli. “Chi viene a visitarci dovra’ fare un’esperienza full immersion nella nostra filosofia” ha concluso, a testimonianza di una particolare ‘attenzione a coniugare tradizione, sostenibilità e marketing.

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 20/11/2012

Leggi anche ...

Cinquant’anni all’insegna del “bere meno ma meglio”
In Italia
Cinquant’anni all’insegna del “bere meno ma meglio”

Leggi tutto

I numeri del fenomeno Pinot grigio delle Venezie
In Italia
I numeri del fenomeno Pinot grigio delle Venezie

Leggi tutto

Sei Cantine per sei protagoniste. L’Alto Adige in un racconto tutto al femminile
Degustazioni
Sei Cantine per sei protagoniste. L’Alto Adige in un racconto tutto al femminile

Leggi tutto