Gli interpreti del vino naturale in Umbria

Gli interpreti del vino naturale in Umbria

Paolo Bea e Collecapretta sono i nomi da ricordare in terra umbra per gli amanti del genere. Il primo, di Montefalco, è dichiaratamente “naturale” fin dall’etichetta; il secondo lavora sui colli Martani a 500 metri d’altitudine.

Giampiero Bea, co-fondatore di ViniVeri, è viticoltore a Montefalco, in località Cerrete, e titolare di un’azienda, ereditata dal padre Paolo, che ha origini risalenti al 1790. La sua filosofia produttiva è molto chiara: zero prodotti di sintesi, diserbanti o lavorazioni invasive in vigna (una quindicina di ettari certificati biologici), zero additivi e stabilizzazioni in cantina.

Tag: , , , ,

© Riproduzione riservata - 10/04/2021

Leggi anche ...

Col Sandago: il Camoi diventa Merlot in purezza
Dall'Italia
Col Sandago: il Camoi diventa Merlot in purezza

Leggi tutto

Atlante del vino 2021: la Campania
Dall'Italia
Atlante del vino 2021: la Campania

Leggi tutto

Concours Mondial de Bruxelles in Calabria dal 19 al 22 maggio 2022
Dal mondo
Concours Mondial de Bruxelles in Calabria dal 19 al 22 maggio 2022

Leggi tutto