In Italia In Italia

Gli effetti benefici del vino: se ne parla giovedì all’Abbazia di Rosazzo

Gli effetti benefici del vino: se ne parla giovedì all’Abbazia di Rosazzo

A quasi due mesi dalla  conclusione del quarto congresso internazionale Winehealth 2010 che dal 3 al 6 ottobre ha riunito all’Abbazia di Rosazzo (Manzano – Udine) medici e scienziati da tutto il mondo, giovedì prossimo 25 novembre verrà affrontato nuovamente il tema degli effetti benefici del vino, questa volta non tra “addetti ai lavori” ma in una conferenza aperta al pubblico.

L’iniziativa fa parte de “I colloqui dell’Abbazia”, una serie di incontri voluti e ideati dalla Fondazione Abbazia di Rosazzo con il preciso scopo di trattare argomenti di attualità e interesse generale che abbiano ricadute specifiche nel territorio, nell’ambito di  un progetto più ampio e definito di azioni concrete che hanno come fine la valorizzazione del territorio stesso e il potenziamento delle sue intrinseche peculiarità.

Winehealth_011

Il relatore dell'incontro, Fulvio Ursini

«Il vino – si legge nella presentazione dell’incontro – rappresenta da un lato un settore vitale dell’economia, in particolar modo dell’UE, dall’altro costituisce un prodotto naturale unico, che sottoposto a una regolamentazione globale, è in grado di raccontare l’unicità che lo contraddistingue. Moltissimi studi scientifici hanno dimostrato e continuano a dimostrare che un consumo moderato di questo nettare unitamente a uno stile di vita salutare, oltre ad essere l’accompagnamento ideale di un buon piatto, stimola effetti benefici sulla salute dell’uomo adulto».

Relatore sarà il prof. Fulvio Ursini del Dipartimento di Chimica Biologica dell’Università di Padova che focalizzerà l’attenzione sulla necessità di divulgare correttamente l’informazione scientifica sui giovamenti dell’alimento vino.

Moderatore dell’incontro sarà Andrea Felluga, nella sua qualità di presidente dell’Associazione Colline di Rosazzo.



Tag: , , , ,

© Riproduzione riservata - 23/11/2010

Leggi anche ...

Cinquant’anni all’insegna del “bere meno ma meglio”
In Italia
Cinquant’anni all’insegna del “bere meno ma meglio”

Leggi tutto

I numeri del fenomeno Pinot grigio delle Venezie
In Italia
I numeri del fenomeno Pinot grigio delle Venezie

Leggi tutto

Sei Cantine per sei protagoniste. L’Alto Adige in un racconto tutto al femminile
Degustazioni
Sei Cantine per sei protagoniste. L’Alto Adige in un racconto tutto al femminile

Leggi tutto