Wine business Wine business Civiltà del bere

Giuseppe Martelli lascia Assoenologi

Giuseppe Martelli lascia Assoenologi

L’enologo Giuseppe Martelli lascia il suo storico incarico in Assoenologi. Il direttore generale dell’Associazione enologi enotecnici italiani ha scelto di dimettersi, infatti, al termine di quest’ultimo mandato triennale (2013-2015). Il 1 marzo 2016 si concluderà la sua lunga permanenza – 37 anni – in questo prestigioso ruolo: Martelli era alla direzione dal 1978, quando fu chiamato dall’allora presidente Ezio Rivella.

Chi è Giuseppe Martelli

A 65 anni, enologo e biologo, Giuseppe Martelli resterà presidente del Comitato nazionale vini del Ministero delle politiche agricole. Martelli è anche presidente onorario dell’Union Internationale des Œenologues e direttore responsabile della rivista l’Enologo. Il Consiglio nazionale di Assoenologi ha accettato le sue dimissioni, ringraziandolo con gratitudine “per l’opera intelligente e proficua svolta in così tanti anni di lunga e meritoria conduzione”.

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 24/09/2015

Leggi anche ...

Federvini lancia il suo Osservatorio economico
Wine business
Federvini lancia il suo Osservatorio economico

Leggi tutto

Chianti Classico: il punto sulla Docg alla presentazione delle Uga
Dall'Italia
Chianti Classico: il punto sulla Docg alla presentazione delle Uga

Leggi tutto

Non si vive di solo export
Dall'Italia
Non si vive di solo export

Leggi tutto