Dall'Italia Dall'Italia Anna Rainoldi

Feudo di Mezzo, la nuova tenuta Planeta alle pendici dell’Etna

Feudo di Mezzo, la nuova tenuta Planeta alle pendici dell’Etna

A tre anni dalla fondazione, Casa Planeta è pronta a inaugurare la nuova tenuta di Feudo di Mezzo, in un’area altamente vocata della sua Sicilia: le pendici dell’Etna. Tecnologie d’avanguardia in vinificazione e un grande rispetto per questo territorio dalle caratteristiche uniche si fondono nella quinta e ultima Cantina Planeta, che comprende nel possedimento una spettacolare colata lavica del 1566.

La planimetria di Feudo di Mezzo

LE ETICHETTE – L’azienda è situata nell’omonima contrada, non lontana dal paese di Passopisciaro, tra i due vigneti di proprietà, Sciara Nuova e Montelaguardia. Ai vini già sul mercato – un Carricante e un Nerello mascalese Igt prodotti a Sciara Nuova che, a 870 metri slm, esula dalla Doc – si aggiungono con la vendemmia 2012 altre due etichette comprese nella denominazione controllata Etna, ottenute dagli stessi vitigni in purezza.

PRIME NOVITA’ IN CANTINA – Le etichette Igt attualmente in commercio vedranno presto un restyling: da questa vendemmia i due vini risponderanno a un evocativo nome di fantasia, che sarà svelato al prossimo Vinitaly, e passeranno alla denominazione controllata Sicilia; nei prossimi anni, inoltre, si prevede la sperimentazione di blend con piccole aggiunte di Riesling e Pinot nero.

 

 

Tag: , , , , ,

© Riproduzione riservata - 29/10/2012

Leggi anche ...

Sangiovese e Cesanese per rinnovare il Governo
Dall'Italia
Sangiovese e Cesanese per rinnovare il Governo

Il Governo all’uso toscano non ha niente a Leggi tutto

Assicurarsi una buona vendemmia
Dall'Italia
Assicurarsi una buona vendemmia

Non solo avversità atmosferiche. Anche errori umani, guast Leggi tutto

Milano Wine Week 2020, una guida ragionata
Dall'Italia
Milano Wine Week 2020, una guida ragionata

Milano Wine Week 2020: dal 3 all’11 ottobr Leggi tutto