Enrico Zanoni resta presidente del Trentodoc

Enrico Zanoni resta presidente del Trentodoc

L’assemblea dei 41 associati all’Istituto Trentodoc riconferma in carica per altri tre anni il presidente Enrico Zanoni, il vicepresidente Carlo Moser e tutti gli attuali Consiglieri: Mauro Fezzi, Lucia Letrari, Luciano Lunelli, Matteo Lunelli, Fabio Maccari e Andrea Pisoni. La soddisfazione per il lavoro svolto ha determinato un’elezione all’insegna della continuità. Fra i prossimi obiettivi, sarà incentivata la promozione sui mercati internazionali (soprattutto in Usa), avviando al contempo un osservatorio delle produzioni e della notorietà di marca.

LE BOLLICINE DI MONTAGNA – «La spumantistica Trentodoc è in salute, con un trend positivo e con importanti spazi di crescita. L’eccellenza delle produzioni dei nostri associati è sempre più riconosciuta», ha confermato Enrico Zanoni, «eccellenza che vede nel territorio di montagna il suo fattore distintivo, come certifica un recente studio della Fondazione Mach. Non a caso il nostro pay off è: Bollicine di Montagna».

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 19/01/2015

Leggi anche ...

Il vino è una delle prime vittime nelle guerre commerciali. Capiamo perché
Wine business
Il vino è una delle prime vittime nelle guerre commerciali. Capiamo perché

Leggi tutto

Federico Bricolo è il nuovo presidente di Veronafiere
Wine business
Federico Bricolo è il nuovo presidente di Veronafiere

Leggi tutto

Caro-prezzi e materie prime che scarseggiano. L’analisi di Porsche Consulting
Wine business
Caro-prezzi e materie prime che scarseggiano. L’analisi di Porsche Consulting

Leggi tutto