Dall'Italia Dall'Italia Alessandro Torcoli

Da grossista a Mr Grandi Vini e finalmente Signor Meregalli

Da grossista a Mr Grandi Vini  e finalmente Signor Meregalli

Il passaggio dall’attività d’imbottigliamento del padre a quella di distributore a partire dai distillati. L’esperienza d’insegnamento all’Ais e l’incontro con Veronelli, Khail e Soldati. L’esclusiva dal marchese Incisa nel 1985 e i sogni condivisi con Rivella.

“Signori si nasce”, diceva Totò. Qualcuno lo diventa, come ci ha fatto notare Giuseppe Meregalli, orgoglioso del fatto che dopo essere stato considerato per anni Mr Grandi Vini, grazie a suo figlio Marcello finalmente oggi, dopo 60 anni di carriera, è conosciuto come “il Signor Meregalli”.
Dietro questa osservazione, senza nulla da togliere all’ottimo Marcello, c’è un impasto brianzolo di umiltà e concretezza. E astuzia, perché di intuizioni ne conta parecchie, e crediamo che nessuno l’abbia mai saputo gabbare. Forse nemmeno chi scrive, nonostante la compiacenza di una squadra fortissima (il figlio e il management del gruppo) che ha voluto regalargli questa sorpresa per il suo ottantesimo compleanno: una lunga intervista, che – essendo segreta – si è sviluppata come una chiacchierata un po’ scriteriata sulla via di Gavorrano, in Maremma, ufficialmente in visita alla sua Tenuta Fertuna. Ebbene, non siamo convinti che abbia mangiato la foglia, ma tant’è.

Pensare, desiderare e rispettare

Ne esce un piccolo affresco del Novecento vinicolo. E lui sempre entusiasta. Solo sul finale si lascerà andare a un pensiero lievemente malinconico: «Era bello vedere nascere le cose, ora è tutto complicato. Devi essere più pratico negli affari legali che nel tuo mestiere».
Siamo però certi che l’esempio del suo percorso imprenditoriale possa dare slancio a chiunque abbia idee e voglia realizzarle, nonostante le difficoltà. E tre sono le regole base del metodo Meregalli Giuseppe: pensare fuori dal coro, seguire i desideri e rispettare il prossimo.

Tag: , , , , ,

© Riproduzione riservata - 03/09/2020

Leggi anche ...

WOW 2020, un successo oltre le attese (più rosee)
Dall'Italia
WOW 2020, un successo oltre le attese (più rosee)

WOW 2020 oltre le aspettative. Alla terza edizion Leggi tutto

Le Serre Nuove in tre annate: secondo a nessuno
Dall'Italia
Le Serre Nuove in tre annate: secondo a nessuno

L’assaggio di tre annate di Le Serre Nuove, Leggi tutto

Le strategie di Masi Agricola per la ripresa
Dall'Italia
Le strategie di Masi Agricola per la ripresa

In occasione della Festa della Vendemmia, Masi Agricola Leggi tutto