Biologici, biodinamici, vegani: tutte le certificazioni del vino sostenibile

Biologici, biodinamici, vegani: tutte le certificazioni del vino sostenibile

Quello dei vini ecosostenibili è un ambito per cui non esiste ancora una regolamentazione a livello nazionale. Questo ha portato alla nascita di numerose certificazioni a cui i produttori aderiscono in modo volontario. Abbiamo messo a confronto quelle più note e diffuse in Italia.

Quando si parla di vino “sostenibile” si possono intendere tante cose. Al di là del biologico, che ha proprie norme ben precise di matrice comunitaria e richiede ai produttori il ricorso a un ente di certificazione riconosciuto dal ministero delle Politiche Agricole, rientrano in questa categoria i vini biodinamici, quelli vegani o quelli ecosostenibili in senso lato, che pongono cioè al centro dell’attenzione il rispetto del territorio e l’impatto ambientale su tutta la filiera, dal lavoro in vigna al packaging.

Tag:

© Riproduzione riservata - 04/10/2020

Leggi anche ...

Le mille facce dell’Albana di Bertinoro
Dall'Italia
Le mille facce dell’Albana di Bertinoro

Lo spungone che le dona struttura, profumi ed Leggi tutto

Addio Giuseppe Coffele, il “professore” del Soave
Dall'Italia
Addio Giuseppe Coffele, il “professore” del Soave

È morto Giuseppe Coffele, storico produttore del Soave. Leggi tutto

ABC del sommelier: l’uso del decanter
Dall'Italia
ABC del sommelier: l’uso del decanter

Quando usare il decanter? Roberto Anesi, miglior sommelier Leggi tutto