Wine business Wine business Anna Rainoldi

Benetton acquista Farnese in Abruzzo

Benetton acquista Farnese in Abruzzo

Il gruppo di private equity 21 Investimenti, fondato e guidato da Alessandro Benetton (presidente dell’omonima impresa di famiglia), ha acquistato le quote di maggioranza di Farnese Vini. Ottima notizia per la Cantina abruzzese, che potrà appoggiarsi al network internazionale della private equity per espandere un comparto export già ben consistente (90% del fatturato).

Alessandro Benetton è presidente di 21 Investimenti, il gruppo che ha rilevato le quote di maggioranza di Farnese

IN CRESCITA GRAZIE ALL’EXPORT – La società vinicola di Ortona (Chieti), fondata nel 1994 da Valentino Sciotti e Filippo Baccalaro, da qualche anno ha intrapreso con successo un percorso di crescita internazionale, registrando tassi di crescita a doppia cifra e un fatturato di oltre 50 milioni di euro nel 2012.

LA NUOVA DISTRIBUZIONE DELLE QUOTE – Nel contesto societario, 21 Investimenti ha rilevato le azioni dei soggetti non operativi in azienda, divenendo socio di maggioranza. Accanto a quelle di Benetton, rimangono le quote di Valentino Sciotti (27,38%), Filippo Baccalaro (20,25%) e la famiglia De Iuliis (15%).

Tag:

© Riproduzione riservata - 05/02/2013

Leggi anche ...

Michele Bernetti racconta la scalata del Verdicchio
Wine business
Michele Bernetti racconta la scalata del Verdicchio

Leggi tutto

Vini, spiriti e aceti: le filiere Federvini generano l’1,5% del Pil
Wine business
Vini, spiriti e aceti: le filiere Federvini generano l’1,5% del Pil

Leggi tutto

Wine Paris & Vinexpo Paris: oltre 120 appuntamenti dedicati ai trend e alle sfide del settore
Wine business
Wine Paris & Vinexpo Paris: oltre 120 appuntamenti dedicati ai trend e alle sfide del settore

Leggi tutto