Dall'Italia Dall'Italia Civiltà del bere

Atlante del vino 2021: la Campania

Atlante del vino 2021: la Campania

Per numero di vitigni autoctoni, la regione batte tutta quanta la Francia intera. Adele Granieri, napoletana Doc, ci racconta il patrimonio ampelografico della Campania, dai più noti bianchi d’Irpinia al Biancolella sull’isola d’Ischia, fino al distretto vinicolo di Tramonti in Costiera amalfitana.

L’Atlante del vino italiano 2021 si può acquistare qui

Di tradizione vitivinicola antichissima, la Campania oggi conta una superficie vitata complessiva di circa 29 mila ettari, distinguibile in 5 macrozone, riconducibili ad ognuna delle 5 province. La regione rappresenta uno dei territori più importanti per quel che riguarda la quantità e la varietà di vitigni storicamente coltivati, basti pensare che il numero di autoctoni qui presenti supera quello dell’intera Francia. 

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 18/09/2021

Leggi anche ...

“Vino. Oltre il paesaggio”, la mostra fotografica di Zenato Academy
Dall'Italia
“Vino. Oltre il paesaggio”, la mostra fotografica di Zenato Academy

Leggi tutto

Atlante del vino 2021: la Basilicata
Dall'Italia
Atlante del vino 2021: la Basilicata

Leggi tutto

Report WOW! 2021 Basilicata
Dall'Italia
Report WOW! 2021 Basilicata

Leggi tutto