Atlante del vino 2021: il Trentino

Atlante del vino 2021: il Trentino

Vigneti arditi che lambiscono e si arrampicano sulle Dolomiti. Il Trentino è un piccolo gioiello che custodisce sia bollicine di montagna Trentodoc rinomate nel mondo sia vini autoctoni come il Teroldego della Piana Rotaliana e la schietta Nosiola. Ce lo racconta il giornalista Nereo Pederzolli.

L’Atlante del vino italiano 2021 si può acquistare qui

Contrasti e amenità. Il Trentino del vino è un minuscolo giacimento enoico – per estensione, per una produzione che supera di poco il milione di quintali d’uva – e forse anche per questo una chicca. Consente di compiere un viaggio a ritroso nel tempo, custodisce ataviche consuetudini viticole e rilancia futuribili studi sul “vino del domani” grazie alla secolare Fondazione Edmund Mach, a San Michele all’Adige, dove tutto è in sinergia con le sfide genomiche mirate a ottenere vini identitari nel modo più ecocompatibile possibile.

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 20/03/2021

Leggi anche ...

Maestri dell’eccellenza: Santa Margherita, un mosaico enologico vincente
Dall'Italia
Maestri dell’eccellenza: Santa Margherita, un mosaico enologico vincente

Leggi tutto

Il Top delle guide vini 2021: i migliori Barolo
Dall'Italia
Il Top delle guide vini 2021: i migliori Barolo

Leggi tutto

Esce Y, il rosato di lusso firmato Pasqua Vigneti e Cantine
Dall'Italia
Esce Y, il rosato di lusso firmato Pasqua Vigneti e Cantine

Leggi tutto