Atlante del vino 2021: il Trentino

Atlante del vino 2021: il Trentino

Vigneti arditi che lambiscono e si arrampicano sulle Dolomiti. Il Trentino è un piccolo gioiello che custodisce sia bollicine di montagna Trentodoc rinomate nel mondo sia vini autoctoni come il Teroldego della Piana Rotaliana e la schietta Nosiola. Ce lo racconta il giornalista Nereo Pederzolli.

L’Atlante del vino italiano 2021 si può acquistare qui

Contrasti e amenità. Il Trentino del vino è un minuscolo giacimento enoico – per estensione, per una produzione che supera di poco il milione di quintali d’uva – e forse anche per questo una chicca. Consente di compiere un viaggio a ritroso nel tempo, custodisce ataviche consuetudini viticole e rilancia futuribili studi sul “vino del domani” grazie alla secolare Fondazione Edmund Mach, a San Michele all’Adige, dove tutto è in sinergia con le sfide genomiche mirate a ottenere vini identitari nel modo più ecocompatibile possibile.

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 20/03/2021

Leggi anche ...

Salumi d’Italia: l’inconfondibile piccantezza della ‘nduja
Dall'Italia
Salumi d’Italia: l’inconfondibile piccantezza della ‘nduja

Leggi tutto

Report WOW! 2021 Puglia
Dall'Italia
Report WOW! 2021 Puglia

Leggi tutto

Gli interpreti del vino naturale in Calabria
Dall'Italia
Gli interpreti del vino naturale in Calabria

Leggi tutto