In Italia In Italia Jessica Bordoni

Alice Andreoli e Luca Zarattini vincono lo Zingarelli Rocca delle Macie 2010

Alice Andreoli e Luca Zarattini vincono lo Zingarelli Rocca delle Macie 2010

All’inizio di giugno un post di Civiltà del bere annunciava l’edizione 2010 del Premio di pittura Zingarelli Rocca delle Macie e oggi finalmente possiamo comunicare i nomi dei vincitori, proclamati a Castellina in Chianti (Siena) lo scorso 29 settembre. Ad aggiudicarsi il massimo riconoscimento è Alice Andreoli con l’opera Per aspera ad astra, che ha ottenuto il maggior numero di voti dalla “giuria popolare”, ovvero il pubblico di visitatori che da aprile a settembre ha ammirato i 19 quadri partecipanti, in mostra nei locali della Casa vinicola.

zarattini-web

Il signor vignaiolo perbacco di Luca Zarattini, a cui la famiglia Zingarelli ha assegnato il Premio Sasyr

Il Premio Sasyr invece, conferito dalla famiglia Zingarelli, è andato a Luca Zarattini, autore della tavola Il signor vignaiolo perbacco. «Non è stato semplice scegliere l’opera a cui assegnare il Premio Sasyr», ci ha confessato Sergio Zingarelli, patron di Rocca delle Macie, «ma alla fine la creazione che ha messo d’accordo tutti i componenti della famiglia è stata quella di Luca Zarattini. I colori usati e la stessa tecnica pittorica hanno un forte richiamo con la terra toscana, ricordano il lavoro dei campi necessario per coltivare le viti e produrre il vino. Ci ha colpito in particolar modo il grande volto che si intravede al di sotto, che appare forte e fiero. Sembra essere il sorriso di un uomo segnato dall’età e dalla fatica, ma comunque soddisfatto del proprio lavoro e delle proprie lotte portate avanti tutti i giorni per realizzare un sogno. Non abbiamo potuto fare a meno di vedervi non solo la nostra filosofia ma anche nostro padre Italo».

Nel corso del 2011 le opere partecipanti al concorso verranno esposte in importanti gallerie d’arte italiane ed europee mentre l’appuntamento con la prossima edizione del Premio Zingarelli è per il 2012.

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 05/10/2010

Leggi anche ...

Masciarelli e la nuova annata “benefica” del Castello di Semivicoli
Degustazioni
Masciarelli e la nuova annata “benefica” del Castello di Semivicoli

Leggi tutto

Alle radici del Lugana: Le Morette dalle barbatelle al bicchiere
Degustazioni
Alle radici del Lugana: Le Morette dalle barbatelle al bicchiere

Leggi tutto

Nomi insoliti (5): le sottozone dagli etimi più bizzarri
In Italia
Nomi insoliti (5): le sottozone dagli etimi più bizzarri

Leggi tutto