A Roma apre Red, nuovo format delle librerie Feltrinelli

A Roma apre Red, nuovo format delle librerie Feltrinelli

Red: Read, eat, dream, l’acronimo inglese di leggi, mangia, sogna. È la libreria numero 106 de La Feltrinelli ma è anche l’avvio di un nuovo format dove il mondo del food (ristorazione e vendita al dettaglio di prodotti alimentari) si affianca a una libreria – circa 20.000 titoli – in un ambiente wi-fi gratuito, dotato di tablet iPad destinati ai clienti.  «Nonostante la crisi stiamo investendo molto e in diverse città d’Italia dove il format di Red si affiancherà agli altri esistenti, sempre in stretta collaborazione con l’Antica Focacceria San Francesco», ha detto il presidente Carlo Feltrinelli presentando la nuova iniziativa romana.

Carlo Feltrinelli e Vincenzo Conticello

ENOGASTRONOMIA IN COPPIA CON CULTURA – Nella libreria delle contaminazioni grande attenzione alla piccola editoria e alle collane di maggior pregio dei grandi editori: il meglio della letteratura, della saggistica, della manualistica, viaggi e naturalmente libri di ricette insieme agli accessori per la cucina. «Il nostro è un progetto che unisce l’enogastronomia alla cultura», ha spiegato Vincenzo Conticello, amministratore delegato dell’Antica Focacceria.

 

 

Sullo sfondo Inge Feltrinelli offre il vino ai suoi ospiti

MENU ITALIANO A PREZZI ACCESSIBILI – «Il menu del resident chef Massimiliano Sepe, con la supervisione dell’executive chef Davide Castoldi, cambierà ogni tre mesi e toccherà le eccellenze di tutta l’Italia». Tra i piatti da segnalare l’hamburger di tonno all’incontrario o il riso Acquerello pensando alla carbonara o ancora gli spaghetti Mancini con vongole veraci e colatura di alici di Cetara. Al ristorante Red (40 coperti) la sera si spenderà mediamente 30 euro, escluso il vino, mentre durante il giorno sarà possibile mangiare con circa 12-18 euro.

NEL FUTURO APERTURE A MILANO, FIRENZE, BOLOGNA E PARMA – «I nostri obiettivi sono ambiziosi», ha spiegato Stefano Sardo, amministratore delegato Librerie Feltrinelli «prossimamente il nuovo format sarà aperto a Milano, Firenze, Bologna e Parma, sempre in posti molto centrali e con l’idea di offrire un negozio di proposta». Entro il 2017 saranno realizzati 50 nuovi punti di ristorazione, 30 all’interno delle librerie Feltrinelli e altri 20 con l’insegna Antica Focacceria. Roma, con questa nuova apertura che si va ad aggiungere ad Eataly, si conferma come il punto di riferimento per l’innovazione e la cultura dell’enogastronomia di qualità.

Tag: , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 06/07/2012

Leggi anche ...

Caccia al Piano: i 20 anni della famiglia Ziliani a Bolgheri
In Italia
Caccia al Piano: i 20 anni della famiglia Ziliani a Bolgheri

Leggi tutto

Cosa succede nelle terre del Cerasuolo di Vittoria
In Italia
Cosa succede nelle terre del Cerasuolo di Vittoria

Leggi tutto

Cosa ribolle in Cantina? Una panoramica sulle ultime novità di gamma
In Italia
Cosa ribolle in Cantina? Una panoramica sulle ultime novità di gamma

Leggi tutto