La nuova collezione di bicchieri Baccarat in anteprima al milanese The Cube

La nuova collezione di bicchieri Baccarat in anteprima al milanese The Cube

La storica Maison francese del cristallo Baccarat sta per lanciare sul mercato una nuova collezione di bicchieri pensati appositamente per la degustazione: Château Baccarat. L’anteprima per la stampa e gli operatori di settore è in programma oggi 13 marzo alle ore 12 nella avveniristica location del temporary restaurant The Cube, in pieno centro a Milano con vista sulle guglie del Duomo. La presentazione è strutturata come un vero e proprio wine-tasting – ma è più appropriato definirlo glass-tasting – con tre vini top in assaggio, personalmente selezionati dal direttore di Civiltà del bere Alessandro Torcoli, che è anche coordinatore dell’ evento,

LA LINEA CHATEAU BACCARAT – La linea di bicchieri coniuga l’eleganza formale alle funzionalità dell’analisi sensoriale e si compone di tre tipologie: flûte, calice per il vino bianco e calice per il vino rosso, a cui si aggiungono il gobelet e il decanter. Per la progettazione Baccarat si è valsa della competenza dell’enologo francese Bruno Quenioux e dell’esperta Linda Grabe.

IL GLASS TASTING – Durante la degustazione, riservata a un pubblico selezionato di 18 ospiti, saranno servite tre diverse etichette simbolo della grande enologia italiana, una per ogni tipo di bicchiere Château Baccarat. La nuova flûte ospiterà il Giulio Ferrari, Riserva del Fondatore Trentodoc 2001 delle trentine Cantine Ferrari; nel calice per il bianco verrà proposto il Soave Classico Superiore Contrada Salvarenza Vecchie Vigne 2009 della veronese Gini; mentre il calice per il rosso sarà testato dal Sassicaia, Bolgheri Sassicaia Doc 2008 della livornese Tenuta San Guido. A seguire, sarà offerta una colazione preparata dagli chef Enrico e Roberto Cerea del pluristellato ristorante Da Vittoprio di Brusaporto (Bergamo).

Tag: , , , , , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 13/03/2012

Leggi anche ...

L’ambigua piramide della qualità del vino italiano
Dall'Italia
L’ambigua piramide della qualità del vino italiano

Per l’Italia, che produce più vino di quanto Leggi tutto

Dove cenare a Messina. Le nuove mete gastronomiche.
Dall'Italia
Dove cenare a Messina. Le nuove mete gastronomiche.

Quali sono le ultime novità della ristorazione (aperture, Leggi tutto

Torre Rosazza ritrova la sua casa
Dall'Italia
Torre Rosazza ritrova la sua casa

Torre Rosazza interpreta l’unicità del territorio friulano in Leggi tutto