Dall'Italia Dall'Italia Civiltà del bere

Indipendente Artigianale, il primo marchio a tutela della birra artigianale italiana

Indipendente Artigianale, il primo marchio a tutela della birra artigianale italiana

Unionbirrai ha voluto creare è uno strumento per rendere riconoscibili i birrifici artigianali indipendenti e i loro prodotti. Presto anche un marchio dedicato ai pub.

Unionbirrai ha ufficialmente presentato il primo marchio collettivo per la tutela dei consumatori e dei produttori di birra artigianale italiana. Il simbolo Indipendente Artigianale è già apponibile su bottiglie e imballaggi e assicura le caratteristiche di indipendenza del produttore e di artigianalità del prodotto.

Bisogna tutelare le piccole realtà

«L’esigenza di creare un marchio che identificasse i veri birrifici artigianali», spiega Vittorio Ferraris, direttore generale di Unionbirrai, «è nata dal grande incremento nel numero di produttori registrato negli ultimi anni. A seguito di questa crescita e del successo sul mercato italiano, i grandi marchi industriali hanno iniziato a realizzare dei prodotti molto simili alle birre artigianali o hanno acquistato alcuni birrifici che quindi non sono più indipendenti. Ecco allora che questo simbolo ci consente di informare correttamente il consumatore, garantendo ai veri produttori artigianali il riconoscimento del proprio lavoro».

Vittorio Ferraris, direttore generale di Unionbirrai

Una garanzia per il consumatore

Il marchio può essere concesso ai piccoli birrifici indipendenti associati Unionbirrai, dotati di codice accisa e impegnati nella produzione esclusiva di birra artigianale. Con la richiesta del simbolo le aziende si impegnano ad accettare i controlli dell’associazione, che potrà revocare il marchio in caso si verificassero delle infrazioni. 
I birrifici associati possono richiedere e utilizzare il marchio gratuitamente, ma si sta valutando la possibilità di concederlo anche a locali non associati, a patto che soddisfino le caratteristiche di indipendenza e artigianalità.

In arrivo la targa per i pub

Recentemente l’associazione ha messo inoltre in cantiere un marchio dedicato ai pub. Il Consiglio sta infatti elaborando una targa in ottone che permetterà ai clienti di riconoscere le realtà dove è quotidianamente possibile assaggiare la vera birra artigianale italiana.

Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 26/09/2019

Leggi anche ...

Morto Gian Annibale Rossi di Medelana, padre del Lupicaia
Dall'Italia
Morto Gian Annibale Rossi di Medelana, padre del Lupicaia

Salutiamo Gian Annibale Rossi di Medelana, morto nella Leggi tutto

Ruggeri Cinqueanni 2014, il Prosecco Docg alla prova del tempo
Dall'Italia
Ruggeri Cinqueanni 2014, il Prosecco Docg alla prova del tempo

La storica Cantina Ruggeri presenta un Prosecco Valdobbiaden Leggi tutto

Le nuove sfide della distribuzione secondo Pietro Pellegrini
Dall'Italia
Le nuove sfide della distribuzione secondo Pietro Pellegrini

Da agente di commercio a distributore di marc Leggi tutto