Dall'Italia Dall'Italia Anna Rainoldi

Igor Boccardo nuovo ad di Genagricola

Igor Boccardo nuovo ad di Genagricola

Cambio al vertice di Genagricola Spa. L’holding agroalimentare di Generali Italia (la maggiore azienda agroalimentare italiana) dà il benvenuto al nuovo amministratore delegato: Igor Boccardo.

“Siamo lieti di accogliere Igor nella squadra di Genagricola”. È il benvenuto ufficiale di Giancarlo Fancel, presidente di Genagricola Spa, che nel nuovo amministratore delegato ripone alte aspettative. “Siamo certi che la sua esperienza e le competenze maturate nel corso della sua carriera sapranno guidare la società verso nuovi ambiziosi obiettivi, consentendo a Genagricola di rappresentare un punto di riferimento nel panorama dell’agricoltura italiana”.

Chi è Igor Boccardo

Torinese, classe 1969, Igor Boccardo approda a Genagricola dopo una vasta esperienza maturata come responsabile marketing, commerciale e direttore generale, in primarie multinazionali operanti nel comparto del Fast Moving Consumer Goods. Da oggi è amministratore delegato della holding agroalimentare di Generali Italia, la maggiore azienda agroalimentare italiana, con una superficie coltivata che supera i 15 mila ettari e un fatturato di 56 milioni di euro nel 2018 (di cui il 40% derivato dalla produzione vitivinicola).

Genagricola, la più grande azienda agricola d’Italia

Le 25 diverse realtà agricole che oggi costituiscono Genagricola si estendono per 15 mila ettari complessivi di terreno tra Italia e Romania. Di questi, 900 sono condotti a vigneto, locati in Veneto, Friuli, Piemonte, Emilia Romagna, Lazio e Romania. L’azienda, impegnata nei settori delle colture erbacee, dell’allevamento, della viticoltura, della produzione di energie rinnovabili e della forestazione, ha chiuso il 2018 con un fatturato di 56 milioni di euro derivante per il 60% dalla produzione agricola tradizionale e dall’energia generata dalle due centrali a biomasse di proprietà, mentre per il 40% dalla produzione vitivinicola, con oltre 4 milioni di bottiglie distribuite in tutto il mondo attraverso 8 brand.

Tag: ,

© Riproduzione riservata - 09/09/2019

Leggi anche ...

Chiavennasca, il Nebbiolo in Valtellina
Dall'Italia
Chiavennasca, il Nebbiolo in Valtellina

Citato fin dall’epoca carolingia, questo particolare clone d Leggi tutto

Perché Masseto non vuole la Doc
Dall'Italia
Perché Masseto non vuole la Doc

Stando all’ultima versione del disciplinare, anche il celebr Leggi tutto

Morto Gian Annibale Rossi di Medelana, padre del Lupicaia
Dall'Italia
Morto Gian Annibale Rossi di Medelana, padre del Lupicaia

Salutiamo Gian Annibale Rossi di Medelana, morto nella Leggi tutto