Premio Ferrari “Titolo e Copertina dell’anno”. I vincitori il 10 marzo

Premio Ferrari “Titolo e Copertina dell’anno”. I vincitori il 10 marzo

Il Premio Ferrari “Titolo e Copertina dell’anno”, giunto alla sua quarta edizione, premia ogni anno le testate giornalistiche per le loro pubblicazioni più innovative e creative. I finalisti del 2010 sono: per la categoria Titolo dell’anno, il Giornale – “Caso Boffo, il Papa fuori dalla grazia di Dio”, Il Riformista – “La corrente del golfino”, La Stampa – “Il Nobel per la pace va a una sedia vuota”, Il Tempo – “L’Aquila e gli avvoltoi” e l’Unità – “C’est Fini”. Per la Copertina dell’anno, sono in gara: Internazionale – “Uomini che uccidono le donne”, Monsieur – “Bad boys, spiriti liberi”, la Repubblica con la sua ben nota prima pagina dell’11 giugno bianca con scritta su simil post-it giallo “La legge-bavaglio nega ai cittadini il diritto di essere informati”, Sette – “Coca city” e il Venerdì di Repubblica – “Gli ultimissimi giorni di Pompei”.

I candidati sono stati selezionati tra quelli segnalati dai lettori on-line all’indirizzo www.titoloecopertinadellanno.com.

I vincitori saranno proclamati alla Triennale di Milano, il 10 marzo alle ore 19.30, dalla giuria presieduta da Gino Lunelli e composta, oltre che noti volti del giornalismo nazionale, anche da Arnaldo Pomodoro, Oliviero Toscani, Roberto Savinao, Isabella Bossi Fedrigotti e Camilla Lunelli. A ogni vincitore andranno mille bottiglie di Ferrari Brut.

Tag: , , , , , , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 07/03/2011

Leggi anche ...

Non tutto il vino va bene a Messa
Dall'Italia
Non tutto il vino va bene a Messa

Questo contenuto è riservato agli abbonati digita Leggi tutto

Mantonico: fragile e delicato per un passito dai profumi tropicali
Dall'Italia
Mantonico: fragile e delicato per un passito dai profumi tropicali

Il Mantonico è un antico vitigno che, nella Leggi tutto

Cambio di proprietà per l’azienda ligure Lupi
Dall'Italia
Cambio di proprietà per l’azienda ligure Lupi

L’azienda vinicola Lupi è stata acquisita da Peq Leggi tutto