Tag: Enoteca Regionale Emilia Romagna

Enoteca Emilia Romagna: domenica arrivano i B.I.G. wines

Enoteca Emilia Romagna: domenica arrivano i B.I.G. wines
B.I.G.: Bulgaria, Italia e Grecia nel calice. Domenica 10 novembre dalle 15 alle 21, l’Enoteca Regionale Emilia Romagna (www.enotecaemiliaromagna.it) ospita alla Rocca di Dozza approfondimenti e laboratori del gusto dedicati al settore enogastronomico di queste tre nazioni, secondo un progetto comune presentato a Vinitaly 2013. Fra banchi d’assaggio con abbinamenti cibo-vino, degustazioni guidate e blind tasting, i visitatori potranno scoprire la ricchezza gustativa delle regioni partner: Emilia Romagna, Peloponneso, Creta, Macedonia e Tracia. La partecipazione è aperta, previa registrazione. Per info e prenotazioni: segreteria@enotecaemiliaromagna.it – 0542.36.77.00

Sere d’estate col Pignoletto. A Dozza il 25 giugno

Sere d’estate col Pignoletto. A Dozza il 25 giugno
Il bianco Pignoletto, sia nella versione a Docg Colli Bolognesi Classico sia a Doc Colli Bolognesi, Reno e Colli d’Imola, sarà il protagonista del terzo appuntamento con la kermesse “Sere d’estate fresche di vino”, martedì 25 giugno, ore 20.45, nel cortile della Rocca Sforzesca di Dozza (Bologna). L’Enoteca Regionale Emilia Romagna anche quest’anno organizza un ciclo di dieci incontri per brindare con il nettare di Bacco locale assieme ai produttori e ad esperti sommelier. UVA ANTICA – Dopo il Burson e il Centesimino, il Gutturnio e il Sangiovese, questa sarà la volta dell’autoctono Pignoletto. Si tratta di un’uva antica, già... LEGGI!

L’XI Master del Sangiovese alla toscana Claudia Bondi

L’XI Master del Sangiovese alla toscana Claudia Bondi
Doppia vittoria rosa per il Master del Sangiovese 2012, che lunedì 20 febbraio ha premiato la competenza della toscana Claudia Bondi, sommelier da soli due anni ma già titolare di un’azienda d’importazione. Al secondo gradino del podio Annalisa Linguerri, già Miglior Sommelier di Romagna 2011, seguita da Ottavio Venditto e Federico Scarponi, che guadagnano rispettivamente il terzo e il quarto posto. Vini ad Arte, un banco di degustazione L’ARTE DEL VINO E DELLA CERAMICA – L’undicesima edizione dell’evento si è svolta a Faenza nell’ambito di Vini ad Arte, la manifestazione di presentazione dei Sangiovese Riserva 2009, che quest’anno ha dedicato... LEGGI!

Meteorologia batte enologia

Meteorologia batte enologia
Meteorologia batte enologia 1-0. Le avverse condizioni meteo di questo fine inverno hanno paralizzato le attività dell’Emilia romagna. Ci giunge ad esempio la notizia di una verticale di Vigna 1922, Sangiovese di Romagna Doc dell’azienda Tenimenti di San Martino in Monte, organizzata per il 3 marzo nella sede dell’Enoteca Regionale Emilia Romagna a Dozza (Bologna), rimandata al prossimo 21 aprile. La motivazione: “la neve che imbianca da ieri le nostre colline”, ci dicono. Sangiovese in purezza ed etichetta simbolo della Casa vinicola di Casone Modigliana (Forlì-Cesena), Vigna 1922 è prodotto esclusivamente da uve di un vigneto di proprietà risalente al... LEGGI!

Le fiere emiliano-romagnole scommettono sui workshop

Le fiere emiliano-romagnole scommettono sui workshop
Le fiere si rinnovano, si aggregano, rivedono le formule, cambiano nome “pennellandolo” di nuovo appeal, ma la sofferenza è palpabile, perché è la sostanza che conta: si riesce a far incontrare la domanda con l’offerta? Prendiamo l’ultima Sapore – Tasting experience (ex MIA), chiusa a Rimini il 22 febbraio scorso. A parte la forse sfortunata (per il mondo del vino) concomitanza il 20 e il 21 con Vini ad Arte, tenutasi a Faenza con 35 aziende romagnole del Convito di Romagna e del Consorzio Vini di Romagna, i numeri dei comunicati ufficiali sono eclatanti, con quasi 80.000 visitatori nei 10... LEGGI!

Bel pareggio per l’Enoteca Regionale Emilia Romagna

Bel pareggio per l’Enoteca Regionale Emilia Romagna
Bilancio in pari per l’Enoteca Regionale Emilia Romagna, quello presentato dal presidente Gianalfonso Roda all’ultima assemblea dei soci, con una spesa in promozione nell’ordine dei 2.500.000 euro. E una lista di numeri non da poco: una ventina di fiere, 2000 incontri business to business, 500 fra visite, educational tour e degustazioni con operatori, 57.000 visitatori del sito web pubblicato dal 2008, oltre 1.500 fans sul social network Facebook, 80 degustazioni guidate l’anno presso la mostra permanente, 600 giovani coinvolti in iniziative di educazione al bere consapevole. E per il futuro, l’attività di coordinamento e supporto ai produttori per la ricerca... LEGGI!
Reset della password
Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.