Food Food Civiltà del bere

Lo chef Giuliano Baldessari vince il Premio Birra Moretti Grand Cru

Lo chef Giuliano Baldessari vince il Premio Birra Moretti Grand Cru

«È iniziato come un gioco ed è finito con una splendida vittoria» Giuliano Baldessari ha esultato con queste parole al termine della prima edizione del concorso nazionale “Premio Birra Moretti Grand Cru”, svoltosi a Roma e promosso da Birra Moretti in collaborazione con Identità golose, che lo ha visto vincitore nella sfida finale su altri nove giovani talenti dell’arte culinaria italiana.

Sous Chef del ristorante Le Calandre di Sarmeola di Rubano (Padova) dal 2003, classe 1977, Giuliano Baldessari ha sbaragliato la concorrenza aggiudicandosi l’ambito riconoscimento davanti a una giuria composta da otto chef pluristellati – Massimo Bottura (presidente), Carlo Cracco, Andrea Berton, Davide Oldani, Claudio Sadler, Cristina Bowerman, Davide Scabin e Gennaro Esposito – dal sommelier di fama mondiale Marco Reitano, da Alfredo Pratolongo per Birra Moretti e da Paolo Marchi, noto giornalista enogastronomico nonché ideatore e promotore di Identità Golose.

Il Premio Birra Moretti Grand Cru è un concorso nazionale rivolto agli chef e sous chef italiani under 35 con la passione della birra in cucina e Giuliano Baldessari si è aggiudicato la vittoria proponendo un “Carpaccio di manzo al ginepro con salsa ai pinoli all’acqua e riduzione di birra” e un“ Ghiacciolo di Birra Moretti con cremoso di cioccolato bianco, marroni e caffè”.

Questa la motivazione ufficiale espressa dalla Giuria all’annuncio della vittoria: “Ha dimostrato ottima capacità tecnica. Ha saputo dosare la creatività sia nel piatto della tradizione sia nel piatto libero, palesando sicurezza, lucidità e una mano pulita”.

Soddisfatto il patron Paolo Marchi: «Abbiamo riscontrato un livello medio molto e una capillarità geografica che fa ben sperare per il futuro prossimo della ristorazione italiana. Le ricette sono allo stesso tempo equilibrate e creative esaltando la birra come ingrediente ed alimento e non semplice accompagnamento ai piatti».

Tag: , , , , , ,

© Riproduzione riservata - 21/11/2011

Leggi anche ...

Dove cenare a Palermo. Le nuove mete gastronomiche
Dall'Italia
Dove cenare a Palermo. Le nuove mete gastronomiche

Quali sono le ultime novità della ristorazione (aperture, Leggi tutto

Dove cenare a Bari e Taranto. Le nuove mete gastronomiche
Dall'Italia
Dove cenare a Bari e Taranto. Le nuove mete gastronomiche

Quali sono le ultime novità della ristorazione (aperture, Leggi tutto

Guida Fuoricasello 2019 per vacanze on the road
Food
Guida Fuoricasello 2019 per vacanze on the road

Giusto in tempo per l’estate, è uscita la Leggi tutto