Dall'Italia Dall'Italia Civiltà del bere

I vini del 2014. Palás by Chiarlo, quando il Moscato fa tendenza

I vini del 2014. Palás by Chiarlo, quando il Moscato fa tendenza

Palás, Moscato d’Asti Docg 2013

L’ultima creazione di casa Chiarlo, in vendita dalla fine del 2013, nasce dal desiderio della famiglia di offrire un’interpretazione del Moscato d’Asti che si discosti un pochino dall’uso tradizionale dell’abbinamento con i dessert. Palás, che porta il nome del resort di famiglia, si propone come vino da bere anche come aperitivo e in esclusivi ed eleganti wine-bar. «Dopo il successo del nostro Moscato Nivole»,  ci ha spiegato Michele Chiarlo, «abbiamo voluto creare un prodotto dalle caratteristiche del tutto diverse, con profumi di frutti tropicali e salvia e un sapore mai stucchevole, di gradevolissima freschezza».

 

chiarlo-palas-vino-moscatoUve: Moscato di Canelli 100%

Vinificazione e affinamento: fermentazione del mosto fino 5% di alcol, quindi refrigerazione e imbottigliamento sterile

5% vol.

Longevità: 2 anni

Prezzo medio in enoteca: 10 €

Abbinamento: crostata di frutta

 

Michele Chiarlo
0141.76.90.30
info@chiarlo.it
www.chiarlo.it
Tag: , ,

© Riproduzione riservata - 21/10/2014

Leggi anche ...

Champagne Tout de Blanc, la nuova cuvée di Joseph Perrier
Dall'Italia
Champagne Tout de Blanc, la nuova cuvée di Joseph Perrier

Una nuova cuvée esclusiva – solo 1.500 Magnum Leggi tutto

Catalanesca, ex uva da tavola
Dall'Italia
Catalanesca, ex uva da tavola

La Catalanesca, di antiche origini iberiche, si diffus Leggi tutto

Creare un vigneto biodinamico con il crowdfunding
Dall'Italia
Creare un vigneto biodinamico con il crowdfunding

Sixtyfoureighty lancia una campagna di crowdfunding (fino a Leggi tutto